#noiCHEESEamo – And the winners are…

Contest

E anche il contest n° 3 è giunto al termine.

Tra una ricetta e un’altra sono volati via 2 mesi senza neanche accorgerci della quantità di idee originali e creative che sono passate da queste parti. 
Anche quest’anno noi giudici abbiamo avuto una bella gatta da pelare e ci siamo trovati davanti a quasi 500 ricette, racconti che ci hanno portato nelle vostre case, nel vostro cuore e tra i pranzi di famiglia dei tempi più belli delle vostre vite. 
Ci avete spiegato benissimo che l’Emmentaler DOP ha i buchi e Le Gruyère DOP decisamente no. 
Dopo tutto questo una decisione va presa e quindi, dopo fatiche, eccoci pronti per annunciare i vincitori.

Due primi e due secondi classificati per le due categorie “di gara”: quella dell’Emmentaler e quella del Gruyère. In totale 2 viaggi in palio e 2 forniture di Formaggi.
Siete pronti???

Il primo classificato – che si aggiudica un soggiorno a Berna – per la migliore ricetta realizzata con l’Emmentaler DOP è….

Valentina in questa ricetta ci ha messo davvero tutto: il cuore, i ricordi, la Svizzera e il rispetto per un formaggio che dà il meglio esattamente così com’è. Lei è riuscita a sentirlo, ha rispettato le caratteristiche del formaggio e l’ha inserito in una ricetta originale e unica realizzata con ingredienti poveri, offerti dalla natura.
Complimenti Valentina! In questo piatto hai racchiuso tutto ciò che cercavamo in una ricetta!

Il primo classificato – che si aggiudica un soggiorno a Friburgo –  per la migliore ricetta realizzata con Le Gruyère DOP è…

Laura Adani con la sua Vellutata di broccoli al Gruyère

Laura ci ha fatto sognare. Ci ha portato nel calore della sua casa e delle sue abitudini, lì dove tutti noi ci sentiamo al sicuro e in cui cerchiamo certezze, anche nei sapori della nostra cucina.
Una vellutata di stagione, semplice da preparare a casa (soprattutto per chi si ama), ma aromatica, estremamente morbida anche alla vista, dal colore caldo e dalle bellissime, invitanti decorazioni. Una coccola intensa che sa di amore, perché se non fosse stato chiaro #noiCHEESEamo.

Il secondo premio – che consiste in una fornitura di formaggio Emmentaler DOP – per la seconda migliore ricetta realizzata con l’Emmentaler DOP va a

Assunta Pecorelli con il suo Fiore di brioche all’Emmentaler 

Una grande maestria nei lievitati che nasce da una vera passione per la cucina e da ricordi intensi. Cui si uniscono caparbietà nella realizzazione, senso estetico e gusto. Questo è tutto ciò che una “semplice” brioche rustica è riuscita a trasmettere, tramite le parole di Assunta e le sue immagini.

Il secondo premio – che consiste in una fornitura di formaggio Le Gruyère DOP – per la seconda migliore ricetta realizzata con Le Gruyère DOP va a

Un viaggio, un mix di culture che si incontrano, l’amore di 2 persone e quello di una nipote che lo conserva nel suo cuore. 
Erika ha unito alla perfezione tutto questo. Dal Nord al Sud alla Svizzera. Queste tatin ci fanno viaggiare con un semplice assaggio. 
Grazie ancora, a nome mio e dei Formaggi dalla Svizzera, per aver partecipato a #noiCHEESEamo. E per aver condiviso con noi i vostri gusti e i vostri ricordi. Sono certa “scalderanno” il nostro inverno gastronomico, e lo renderanno più buono.

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *