Cozze alla busara - Peperoni e Patate

Cozze alla busara

- - -

Le cozze alla busara sono uno splendido ricordo della Croazia. Con un semplice ingrediente in più rispetto alla versione italiana “alla marinara” si ottiene un risultato speciale. Pronti a scoprire la ricetta?

 

Le cozze alla busara fanno parte dei tanti ricordi di viaggio che ho portato con me dalla Croazia e che ho scoperto essere una delle tante ricette ereditata dalla nostra nazione.

Amo ricercare le tradizioni culinarie dei posti che visito e trovo sempre molto interessante scoprire le commistioni con i popoli vicini, proprio come tra Croazia e Italia.

In ogni caso, che si tratti di sapori simili ai nostri o completamente diversi, dopo ogni viaggio riporto subito qualcosa nella mia cucina. Sarà forse la voglia di sentirsi ancora in vacanza?

Le ricette di mare della Croazia, proprio come quelle italiane, sono molto semplici e veloci e le cozze alla busara non sono da meno.

Il procedimento è il medesimo delle nostre cozze alla marinara, ma hanno un ingrediente in più: il pane grattugiato.

Sembra un piccola differenza eppure il risultato finale risulta ancora più voluttuoso e appagante.

 

Cozze alla busara in bianco

 

Nella tradizione croata la busara viene preparata anche nella versione con il pomodoro. Oltre alle cozze, si trovano anche gli scampi, ingrediente tipico della regione del Quarnero, preparati alla stessa maniera.  L’origine degli scampi alla busara, così come anche degli spaghetti , pare si trovi tra il Veneto e il Friuli, ma è facile comprendere come sia arrivata alla vicina Istria e al resto della nazione.

Per gustare il piatto al meglio vi consiglio di preparare croccanti crostini di pane da affondare nella salsa e di accompagnare con un fresco bicchiere di vino secco.

 

Per le ricette della tradizione italiana a base di cozze guarda anche:

Cozze alla busara

Porzioni4 porzioni
Tempi30 min
Difficoltà
Facile
Stampa ricetta
Procedimento

Per prima cosa pulite le cozze sciacquandole con cura e pulendo la superficie del guscio raschiando via le impurità con un coltellino o una spugnetta d’acciaio.

Eliminate inoltre il filo di canapa che fuoriesce dall’interno.

 

Fate rosolare l’aglio nell’olio. Unite qualche ciuffo di prezzemolo, unite le cozze e sfumate con il vino bianco.

Coprite la pentola con un coperchio e lasciate che le cozze si aprano.

A questo punto riaprite la pentola e cospargente con il pangrattato, il prezzemolo tritato e il pepe nero.

Amalgamate il tutto e servite accompagnando con del pane croccante.

Note

Esiste anche una versione di cozze alla busara con il pomodoro. Per prepararla è sufficiente aggiungere il pomodoro al soffritto di aglio e portarlo a cottura.
Una volta pronto aggiungete le cozze, il pangrattato e il vino bianco. Quando il sentore di alcol del vino sarà sparito completate con il prezzemolo e servite.

Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.