Crema all’arancia senza uova

-

Ci sono giorni in cui sembra ne manchi sempre una. Gli ingredienti, il tempo e a volte anche la voglia non aiuta. In questi casi è fondamentale avere ricette furbe, semplicissime da realizzare, che richiedano pochi ingredienti, rapide, ma soprattutto… buone.

Crema all'arancia

Avete presente quei giorni in cui gira male?
Uova
finite, latte scaduto, impegni a non finire e pure la torta dimenticata
in forno 10 minuti di troppo. Proprio perchè la torta ha cotto più del
necessario, avevo bisogno di qualcosa di soffice e cremoso per
accompagnarla. Una crema leggera, saporita e che soprattutto non
richiedesse uova e latte!
Dieci
minuti in giro per la rete per atterrare su questa crema e ricordare
che era proprio come quella al limone che preparo da tempo: anche la
memoria si mette a fare scherzetti!
Tutto “storto”, tranne questa crema. Perfetta, ma soprattutto furba.
Preparata 2 volte in 2 giorni: la torta al cioccolato è rimasta lì, ma la crema all’arancia è sparita in fretta!

Ingredienti:
200 gr di succo d’arancia
50 gr di zucchero
30 gr di burro
10 gr di maizena


Procedimento: 
Spremete le arance e filtrate il succo con un colino a maglie strette.
Ponete il succo in una pentola, scoglietevi dentro la maizena, poi unite gli altri ingredienti, ponete sul fuoco e mescolate finché sarà densa. Ci vorranno circa un paio di minuti.
Lasciate raffreddare completamente la crema prima di servire.
Attenzione, anche se la crema sembra molto cremosa in cottura, con il raffreddamento diventa sempre più solida.
A seconda della densità potete usare la crema come farcitura delle torte o per accompagnare i dolci.

English Version –  Orange cream without eggs

Ingredients: 

200 g of orange juice
50 g of sugar
30 g of butter
10 g of cornstarch



Direction: 

Squeeze the oranges and strain the juice through a sieve.
Place the juice in a saucepan, dissolve in the cornstarch, then add the other ingredients, put on flame and stir until it is thick. It will take a couple of minutes.
Let cool completely before serving.
Attention, even if the cream seems very creamy in cooking, with the cooling becomes more and more solid.
Depending on the density can use as a filling or to accompany a slice of cake.
Stampa ricetta
Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.

Commenti

23 Commenti su "Crema all’arancia senza uova"

Il 4 Marzo 2013 alle 09:16
Federica ha scritto:
Presente quelle giornate. Capitano pure toppo spesso ultimamente! Alla prossima però saprò come far tornare la ruota a girare per il verso giusto :) Anzi no, non aspetto tanto per provare questa crema deliziosa. Senza uova è d’accordo anche mrC :) Un bacione, buona settimana
Il 4 Marzo 2013 alle 09:32
Milena ha scritto:
la provo appena ho un attimo di tempo Tery!!!!
grazie della dritta :)
un bacio
Il 4 Marzo 2013 alle 09:28
Piovonopolpette ha scritto:
Non ne parliamo, per me non si parla di giornate ultimamente, ma d'intere settimane! Salvo subito la ricetta, può essere molto molto utile! Buon lunedì!
Il 4 Marzo 2013 alle 10:21
Memole ha scritto:
Golosissima!!!
Il 4 Marzo 2013 alle 10:34
elenuccia ha scritto:
Cosa vedono i miei occhi!!! ma questo è quasi un miracolo...una crema sicuramente deliziosa (arancia al 100 per cento!) che si prepara senza a vere praticamente niente in casa :)
Il 4 Marzo 2013 alle 10:55
Araba Felice ha scritto:
Furbissima questa crema, non furba!!!
Rubata subito;-)
Il 4 Marzo 2013 alle 10:34
Anna Luisa e Fabio ha scritto:
Lo dico sempre che il limite del web è la tridimensionalità.
Non riesco a prendere quel cucchiaino dal monitor, mannaggia!
"Semplicemnete" super golosa.
Buona settimana.
Fabio
Il 4 Marzo 2013 alle 13:44
Vaty ♪ ha scritto:
io le adoro queste creme e questa senza uova mi intriga molto. da provare:) ciao Tery!
Il 4 Marzo 2013 alle 14:56
valentine ha scritto:
anche io faccio la crema al limone senza uova, ma sono proprio curiosa di provare questa versione all'arancia con le ultime arance dell'orto del mio papà...

intanto spero che le tue giornate abbiano preso la piega giusta :-)
Il 4 Marzo 2013 alle 17:41
Pola M ha scritto:
Sempre buone le cremine cosi' semplici e nemmeno ti fanno sentire troppo in colpa!
Il 4 Marzo 2013 alle 17:17
Mamma mia che bella ideuccia! Sei fortunata che sono KO per l'influenza altrimenti avrei già...bucato lo schermo!
Un bacione
simo
Il 7 Marzo 2013 alle 14:23
Anonimo ha scritto:
l'ho appena fatta! e' buonissima! grazie! da carmen di talsano (ta)
Il 7 Marzo 2013 alle 17:05
Teresa Balzano ha risposto:
Grazie mille Carmen!!!!! Che bello sapere che ti è piaciuta così tanto!!!
Il 7 Marzo 2013 alle 14:16
carmen d.s. ha scritto:
adesso faccio la torta all'arancia e ce la metto dentro!
Il 7 Marzo 2013 alle 17:26
Teresa Balzano ha risposto:
e...grazie mille per averla provata!!
Il 11 Marzo 2013 alle 22:31
elisa ha scritto:
Usata per riempire delle crostatine... buonissima!
due differenze rispetto alla tua : il colore perché le mie arance erano rossissime e mi ci sono voluti 20gr di maizena per farla addensare!
comunque è piaciuta tantissimo a tutti!!
grazie per la ricettina semplice, veloce e genuina.
Il 12 Marzo 2013 alle 08:04
Teresa Balzano ha risposto:
Ciao Elisa, grazie mille per averla provata e grazie per essere passata!!!
Pensa te, a seconda delle arance cambia anche la dose di maizena richiesta?? Devo riprovare!!
Grazie ancora per averla provata! Un abbraccio
Il 1 Maggio 2013 alle 06:49
Anonimo ha scritto:
grazzzzisssime!!! Perfetta, veloce, dolce e anche bella da vedere.
Grazie Tery
Il 2 Maggio 2013 alle 07:27
Teresa Balzano ha risposto:
Sono felice ti sia piaciuta!!!!! Grazie mille per aver provato la ricetta!
Il 13 Marzo 2014 alle 21:05
Gioetto ha scritto:
Ciao Tery,
vorrei provare questa tua crema all'arancia per farcire dei bignè. Secondo te la consistenza potrebbe andare bene? Oppure sarebbe troppo liquida?

Ciao,
Giorgia
Il 14 Marzo 2014 alle 15:44
Teresa Balzano ha risposto:
Ciao Giorgia,
io l'ho fatta sempre molto "morbida", ma secondo me puoi provare ad aggiungere ancora un pochettino di maizena (del tipo 4-5gr) per renderla più densa.
Ipotesi... se riesco a provarla questo week end ti dico!

Grazie mille!
Ciao,
Teresa
Il 15 Aprile 2014 alle 19:36
Gioetto ha risposto:
Ciao Tery,
alla fine quando ho fatto i bignè mi sono dovuta accontentare di un preparato per crema pasticcera (mi vergogno un po' a dirlo, ma non avevo tempo per fare tutto).
Però ho preso spunto da questa ricetta per fare una crema con le fragole, che ho usato per fare delle crostatine:
http://www.farinadigio.eu/2014/04/crostatine-con-crema-di-fragole-aromatizzate-alla-menta/

Se vinco il contest, è anche merito tuo ;)

Grazie in anticipo per lo spunto,
ciao!

Giorgia
Il 13 Maggio 2014 alle 20:44
Teresa Balzano ha risposto:
Ciao Giorgia, arrivo con un ritardo di cui mi vergogno un po'!
Ogni tanto purtroppo bisogna cedere anche ai preparati :-)
Ora corro a vedere la crema! Mi sa che è deliziosa!!

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *