Dip di erbe di casa

dip di erbe
In questo mese di trambusto tra un impegno e un altro ho quasi perso il contatto con la cucina. Certo, ho mangiato, ho provato cucine nuove ed esperienze mai vissute prima, però i fornelli di casa mia non hanno poi lavorato troppo. Ora, quindi, approfitto di questo momento di quiete (o quasi) per dedicarmi finalmente alla casa, la famiglia e quindi anche ai fornelli. Potrei dire che con questo dip ritorno in cucina e anche a casa.
Notata la montagna di erbe aromatiche che ha ripreso a crescere e a invadere il balcone con l’arrivo dei primi caldi, e tornata finalmente a padroneggiare i meandri della mia cucina, la prima cosa venuta in mente per “potare” un po’ le piante senza sprecarle è stato questo dip.
Adatto per accompagnare carni, pesce, ma anche formaggi, questa crema risulta fresca e profumata.
In piccole dosi, la aggiungerei volentieri anche ad un piatto di pasta!

Ingredienti:
Maggiorana, 2 pugni
Salvia, 2 pugni
Timo, 1 pugno
Olio evo in abbondanza
1 cucchiaio di farina di mandorle
Sale

Procedimento:
Lavare e tenere solo le foglie di tutte le erbe. Porre in un tritatutto, senza asciugare, ma lasciandole grondare ancora dall’acqua, e aggiungere la farina di mandorle, il sale, l’olio evo ed avviare il mixer fino ad ottenere una crema. Eventualmente regolare con l’olio per ottenere la consistenza desiderata.
Conservare in frigorifero in un vasetto coperto di olio.

E con questa ricetta rapidissima, vi saluto e vi rimando a domani per un post completamente dedicato sulla serata (anzi giornata) Voiello. Un’esperienza ricca di emozioni…. e palpitazioni!

Con questa ricetta partecipo al contest di Pippi, “Cucinando con le erbe aromatiche

Stampa ricetta
Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.

Commenti

23 Commenti su "Dip di erbe di casa"

Il 12 Aprile 2011 alle 06:43
Federica ha scritto:
A me invece sono venuti subito in mente una croccante bruschetta (magari col tuo splendido pane dell'altro giorno) o un profumatissimo piatto di pasta ^__^ Un baciotto, buona giornata
Il 12 Aprile 2011 alle 06:33
salamander ha scritto:
evviva le erbe aromatiche!!!! io le devo piantare nuove di zecca perchè ho finito ora il trasloco e non vedo l'ora!
un bacio
Il 12 Aprile 2011 alle 06:45
Greta ha scritto:
Pensa che profumo sul tuo balcone...io non riesco a far crescere neanche la gramigna!!! Mio marito dice che ho il pollice marrone scuro :D Questo dip andrebbe bene anche con delle carni bianche...buona giornata ciao
Il 12 Aprile 2011 alle 06:50
Milen@ ha scritto:
Voto anch'io per una deliziosa bruschetta ....
Il 12 Aprile 2011 alle 06:43
Lydia ha scritto:
Voto per un piatto di pasta.
Somma invidia per le erbe di casa tua!!
Il 12 Aprile 2011 alle 07:44
Marina@QCne ha scritto:
E' stupendo! Le ho tutte queste erbette, lo provo di sicuro, grazie!!!!
Il 12 Aprile 2011 alle 07:16
Babs ha scritto:
ma buono! grazie tery per la dritta :)
Il 12 Aprile 2011 alle 07:25
Elisabetta ha scritto:
riesco a sentire il profumo da qua...bellissima ricetta
Il 12 Aprile 2011 alle 07:02
lucia ha scritto:
quanto mi piacciono i dip così!! questo mi manca e lo proverò di sicuro, insieme ai rapanelli!!! Bacioni e a presto!
Il 12 Aprile 2011 alle 07:50
Federica ha scritto:
wow che buono!!!!!!!!!
Il 12 Aprile 2011 alle 08:42
(m)E-Food ha scritto:
che profumo primaverile!
Dessi
Il 12 Aprile 2011 alle 08:04
Mousse ha scritto:
Che post che sa di primavera.Su di una bruschetta
o su un bel piatto di pasta sarebbe favoloso.
Un abbraccio e buona giornata.
Fausta
Il 12 Aprile 2011 alle 08:54
che salsina golosa questa! ideale da spalmare sul mio pane caldo! complimenti!
Il 12 Aprile 2011 alle 09:26
Valentina ha scritto:
ma quante ne sai?!?!?!!? Brava Tery! =)
Il 12 Aprile 2011 alle 10:35
Gina ha scritto:
Delizioso, Tery :-)
Il 12 Aprile 2011 alle 11:44
arabafelice ha scritto:
Ma su un crostino no??? :-)
Il 12 Aprile 2011 alle 13:17
Cinzia ha scritto:
si, io su un crostino, di sicuro rende altrettanto
Buonissimo!
Il 12 Aprile 2011 alle 16:21
Alice ha scritto:
io a cucchiaiate!!!!
Il 12 Aprile 2011 alle 16:06
cristina b. ha scritto:
che meraviglia! ed è anche senz'aglio: perfetto!
Il 12 Aprile 2011 alle 18:00
Annalisa ha scritto:
Complimenti...lo assaggerei volentieri!!!!!
Il 13 Aprile 2011 alle 05:42
saretta m. ha scritto:
Anche io voglio le piante aromatiche in casa!!!Secondo te senza balcone sopravvivono lo stesso?!Voglio provare a mettere qualche vasetto, magari dietro ad una finestra per creare un effetto serra ;-)...
Così poi potrò fare un dip buono come il tuo! Buona l'aggiunta delle mandorle, il tocco in più che non dovrebbe assolutamente guastare! Un bacione e buona giornata!
Il 13 Aprile 2011 alle 14:07
Tery ha scritto:
@Federica: Come sono contenta che ti è piaciuto il mio pane!! :DDDDD

@tutti: vedo che le idee non vi mancano!! Visto che ne ho fatto una quantità industriale, penso che lo proverò in tutti i modi che avete proposto! :-)))

@Saretta: Un tentativo vale la pena farlo! Sicuramente il basilico starà benissimo, ma penso anche l'origano o la maggiorana... potrebbe essere una bella serra profumata! :)))
Il 30 Aprile 2011 alle 09:01
terry ha scritto:
Ho appena finito di controllar le mie erbette in terrazza, quindi ti capisco e approvo questo dip che dev'esser delizioso!!! brava!

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *