Calamari ripieni di patate

-
Questa ricetta è nel cassetto da una vita, una di quelle ricette per quei giorni in cui si va di fretta, c’è poca voglia di scrivere e poco tempo per farlo.
Una semplicissima ricetta di calamari  ripieni, una delle tante varianti che si possano creare, giusto per lasciarvi qualcosa oggi.
Oggi pomeriggio sarò a passeggio con altre blogger e soprattutto all’incontro che la Zurigo Turismo ha organizzato qui a Milano. Riemergono già le emozioni e i ricordi dei tre giorni trascorsi a Zurigo…. chissà oggi pomeriggio quando vedrò i miei compagni di viaggio!

 

Ingredienti x 4 calamari:

4 calamari
5-6 cipollotti
2 patate
Olive taggiasche, una manciata
1 uovo
3-4 cucchiai di parmigiano grattugiato
3-4 cucchiai di pangrattato
Olio evo
Sape e pepe

Procedimento:
Bollire le patate e passarle con lo schiacciapatate. Pulire i calamari lasciando intatta la loro sacca. Tritare i cipollotti e mescolarli con la crema di patate. Aggiungere l’uovo, il pan grattato, il parmigiano, sale e pepe, le olive taggiasche e amalgamare.
Riempire i calamari con il preparato e disporli su una teglia da forno unta d’olio. Fare qualche incisione leggera sulla superficie e cuocere in forno a 200° fino a che non si colori la superficie.
Servire, magari accompagnandoli con una insalata di germogli fresca.
Difficoltà
Media
Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.