I pomodorini confit

- -
I pomodorini confit li ho provati per la prima volta un anno fa (o più) e da lì è stato amore… Piccolini, golosi,  adatti a farne un sol boccone, perfetti per una bruschetta o anche per una pasta veloce, con loro qualsiasi piatto diventa goloso e il palato non è mai deluso.
La ricetta che ho utilizzato la prima volta l’avevo presa da un blog di cui non ricordo assolutamente il nome… in ogni caso per i pomodorini confit non esiste una vera e propria ricetta…basta spolverarli con le spezie preferite, un po’ di olio e diventano un piccolo concentrato di sapori mediterranei. 
Ingredienti:
Pomodorini pachino
sale
zucchero
origano
aglio
rosmarino
timo
olio evo
Procedimento:
Preparare una teglia coperta di carta da forno. Tagliare i pomodori a metà e porli sulla teglia con la parte tagliata verso l’alto. Cospargere con tutte le spezie, sale e zucchero e finire con abbondante olio evo. 
Porre in forno a 130° per almeno un’ora. La temperatura deve essere bassa per evitare che si brucino o secchino. Una volta cotti conservare in un barattolo coperti d’olio. Si conservano anche per una settimana – 10 giorni (Se riuscite a farli resistere tanto!)
Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.