Involtini vietnamiti con gamberi, verdure e spaghetti di riso Peperoni e Patate

Involtini vietnamiti con gamberi, verdure e spaghetti di riso

-

Gli involtini vietnamiti con gamberi, verdure e spaghetti di riso sono un piatto estremamente gustoso e dal sapore orientale, un vero e proprio viaggio culinario nel sud-est asiatico!

Bellissimi da portare in tavola, questa variante vietnamita degli involtini primavera, è infatti anche un piacere per gli occhi, con il loro colorato ripieno a vista!

Negli ultimi anni il Vietnam è diventato una meta turistica gettonatissima. Questo sia per le sue meravigliose spiagge, le pittoresche cittadine, ma anche, ovviamente, per la sua squisita cucina!

Sono tantissime le ricette tipiche di questa terra, che vanta una tradizione gastronomica molto antica, influenzata da quella cinese e cambogiana.

A differenza di queste, la cucina vietnamita è tra le più leggere in Asia, merito delle cotture prive di grassi. I sapori però rimangono decisi e spiccati, grazie all’utilizzo di spezie, erbe aromatiche e diverse salse d’accompagnamento.

Il riso, come per tutti i paesi asiatici, è alla base dell’alimentazione vietnamita. Oltre ad essere utilizzato in purezza, la farina di riso dà vita ad involtini, spaghetti di tutti i tipi, ravioli e tante altre preparazioni, dal salato al dolce.

Una delle pietanze più conosciute a livello internazionale è sicuramente il pho, una zuppa di spaghetti di riso, pollo e manzo, condita con peperoncino e coriandolo.

Ma se il primo piatto più conosciuto è il pho, gli involtini vietnamiti sono sicuramente l’antipasto simbolo di questa terra!

Una trasparente carta di riso, avvolge gamberi, verdure e noodles, sapientemente disposti a creare un’ordinata composizione, dal sapore unico!

Un antipasto originale, fresco e allegro, perfetto per una cena a tema o oppure a base di pesce!

Io li ho decorati con dei fiori di violetta, che oltre a renderli meravigliosi, aggiungono una nota dolce e floreale!

Cercate un’altra ricetta dal gusto asiatico? Provate gli Straccetti di manzo allo zenzero e cipollotto!

Involtini vietnamiti con gamberi, verdure e spaghetti di riso

Porzioni4 porzioni
Tempi25 min
Difficoltà
Facile
Stampa ricetta
Video
Procedimento

Tagliate a listarelle le carote, la zucchina e la parte verde dei cipollotti.

Fate rosolare in padello uno spicchio d’aglio con il peperoncino, lo zenzero e un giro d’olio. Unite le verdure e fate rosolare. Sfumate poi con la salsa di soia.

Fate cuocere gli spaghetti di riso: portate una pentola con acqua a bollore, poi spegnere e tuffare gli spaghetti. Lasciare riposare per 4 minuti e poi scolare.

Aggiungete gli spaghetti alle verdure e fate saltare insieme il tutto.

 

Sgusciate i gamberi e tagliateli lungo la schiena in modo da aprirli a libro. Scaldate una padella con un filo d’olio e fatevi cuocere i gamberi.

 

A questo punto formate i vostri involtini: Bagnate la carta di riso immergendola rapidamente in acqua.

Poi stendetela su un piano unto d’olio e disponete al centro gli ingredienti: prima di tutto la violetta, poi i gamberi e infine una porzione di spaghetti di riso e verdure. Formate un lingotto con gli ingredienti e poi procedete alla chiusura dell’involtino.

Ripiegate prima i lati sul ripieno e poi uno dei lati lunghi. Poi completate la chiusura avvolgendo con la restante parte.

Se il foglio di carta di riso dovesse risultare molto grande potete tagliarne via una parte.

Ungete gli involtini per non farli attaccare e disponeteli sul piatto da portata. Servite subito.

Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.