Muffin alla zucca e cioccolato

-
Muffin alla zucca e cioccolato

Le ricette con la zucca dolci o salate non bastano mai e se si unisce al cioccolato allora il risultato non può che essere speciale: muffin alla zucca e cioccolato, facili e buonissimi. 

 

Chili di zucca da far fuori e Cinnamon Lady risponde con questi muffin alla zucca e cioccolato: li ho visti e rifatti in un attimo perché, non so voi, ma io adoro i dolci che mettono la zucca nell’impasto. 

Come per i dolci alle carote, la zucca regala una consistenza e un gusto unico che vi consiglio di provare se non lo avete ancora fatto. 

Una volta cotta la zucca, questi muffin si preparano in un attimo e, se non avete ancora idea di cosa mettere in tavola per la colazione di domani e come me avete ancora scorte di zucca, questi muffin alla zucca e cioccolato potrebbero essere proprio un’ottima idea! 

Muffin alla zucca e cioccolato1

Muffin alla zucca e cioccolato

Porzioni10 porzioni
Tempi30 min
Difficoltà
Media
Stampa ricetta
Procedimento

Preriscaldate il forno a 180 °C.

In una ciotola unite tutti gli ingredienti secchi: versate insieme farina, cacao, zucchero, lievito, bicarbonato e sale e mescolate con un cucchiaio per amalgamare.

In un’altra ciotola amalgamate insieme la purea di zucca, l’estratto di vaniglia, il latte, l’uovo e lo yogurt.

Unite i due composti e mescolate rapidamente, giusto il necessario affinché risultino amalgamati tra loro. Non mescolate troppo altrimenti i muffin diventeranno gommosi una volta cotti.

A questo punto amalgamate le gocce di cioccolato.

Versate il composto ottenuto in uno stampo da muffin riempiendo ogni cavità per i due terzi.

Infornate e fate cuocere per circa 25 minuti.

Fate la prova stecchino per verificare la cottura e, una volta cotti, lasciate raffreddare su una gratella prima di servire.

Galleria
Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *