Pasta con gli asparagi - Peperoni e Patate

Pasta con gli asparagi

-

Questa pasta con gli asparagi è preparata con un sugo semplice ma delizioso: da preparare in versione carbonara o anche senza uova.

 

Questa pasta con gli asparagi è un grande classico di casa mia e in primavera passa diverse volte dalla nostra tavola.

La ricetta di base prevede la cottura degli asparagi in bianco e, alla fine, scelgo se condire la pasta semplicemente così oppure se aggiungere l’uovo per una versione più ricca.

 

La versione con l’uovo è certamente più saporita e, mantecando il condimento per bene con la pasta, avrete un sugo deliziosamente cremoso in cui l’uovo si armonizza nel gusto con gli asparagi e con gli spaghetti.

Adoro questa versione di spaghetti con gli asparagi e vi consiglio vivamente di provarla perché sono certa che conquisterete grandi e piccini!

 

Se sei alla ricerca di altri sughi per la pasta a base di asparagi, prova anche:

Pasta con crema di ricotta e asparagi: semplicissima, completa e deliziosa;

Pasta con pesto di asparagi: gustosa, delicata e perfetta anche per una cena in buona compagnia;

Spaghetti con seppie e asparagi: ideale per una cena di pesce primaverile che unisce i sapori dell’orto a quelli del mare.

 

Tutte le ricette che vi ho proposto per fare primi piatti con gli asparagi sono facili e veloci da preparare.

Pasta con gli asparagi

Porzioni4 porzioni
Tempi40 min
Difficoltà
Facile
Stampa ricetta
Procedimento

Pulite gli asparagi sbucciando la parte più coriacea del gambo ed eliminando solo l’utimo pezzetto.

Lavateli e tagliateli a rondelle.

 

Scaldate una pentola con 3 cucchiai d’olio e uno spicchio d’aglio e fate rosolare. Aggiungete poi gli asparagi e fate saltare rapidamente.

Aggiungete poi con un bicchiere d’acqua, coprite con un coperchio e fate cuocere fino a quando gli asparagi saranno teneri. Regolate di sale e pepe.

Fate cuocere la pasta e intanto  sbattete un uovo con una forchetta.

Quando gli spaghetti sono pronti, uniteli al condimento insieme all’uovo e a un mestolo di acqua di cottura della pasta. Mescolate rapidamente per non far rapprendere l’uovo e fate mantecare il tutto.

 

Se omettete l’uovo procedete nella stessa maniera, mantecando bene con il condimento e un mestolo di acqua di cottura della pasta.

Servite accompagnando con del parmigiano grattugiato.

Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.