Quasi un tiramisù di fragole… e cioccolato bianco

-
tiramisù fragole
Venerdììììì! Finalmente la settimana si chiude e oggi pomeriggio sarò già sperduta nelle campagne pavesi, nella solita valle in cui neanche il cellulare ha un suo spazio.
Vado a vedere se l’orto sta bene e se le piantine crescono, a cercare di convincere i gatti a farsi fare le coccole e a godermi l’odore dell’erba.
Questo è il week end che mi attende, ma mentre penso a questi 2 giorni di relax completo, la mia testa finisce diretta al lunedì agli eventi di Tutto food, fiera del business agroalimentare.
Tutto partirà domenica, ma come avrete capito, io sarò ancora in aria campagnola!
Questa è l’unica fiera agroalimentare italiana che abbia un respiro internazionale che consente l’incontro tra il mercato alimentare italiano e quello straniero favorendo la possibilità di far conoscere i nostri prodotti all’estero, ma anche di portare innovazione e prodotti di qualità appartenenti ad altre culture.
E’ una fiera business-to-business e dicendo questo so che svanirà il sorriso di chi stava già pensando di andare a dare un’occhiata, ma la buona notizia è che i blogger possono fare il preaccredito per l’ingresso stampa. Bello, no?

Io, come altre blogger, ho avuto la fortuna di essere stata invitata a partecipare ad un evento della Fipe (Federazione Italiana Pubblici Esercizi) che mi vedrà impegnata in una cucina a 4 mani, in cui io però sarò presa a fare domande e fotografare… vi farò sapere, eh!! 🙂

Domani, invece, inizia la Milano Food Week, una settimana ricchissima di eventi culinari da non perdere!! Per info andate sul loro sito, qui.

Intanto ora vi saluto con questa sorta di tiramisù di fragole realizzato con una ganache al cioccolato bianco, invece della crema al mascarpone. Mentre, a sostituire la bagna al caffè per i savoiardi c’è un frullato di fragole e rum.
Questo goloso tiramisù è stata la dolce conclusione per una cena da divano. Potete immaginare qualcosa di meglio? 🙂

Ingredienti (x 2 bicchieri)
1 tazza di fragole
4 savoiardi
Il succo di mezzo limone
2 cucchiai di zucchero

Per la ganache al cioccolato bianco:

100 gr di cioccolato bianco
100 gr di panna
Procedimento:
Innanzitutto mondare le fragole e tagliarle a pezzi, lasciandone qualcuna da parte. Condirle con zucchero e limone, mescolare e lasciar riposare.
Per la ganache:
Scaldare la panna portandola quasi a bollore. Spegnere e aggiungere subito il cioccolato bianco. Far raffreddare ponendo la pentola in acqua fredda, o anche un paio di minuti nel congelatore. Quando fredda
montare leggermente con la frusta elettrica per ottenere una consistenza soffice e voluttuosa.
Preparare la bagna per i savoiardi frullando le fragole rimaste insieme ad un dito di rum fino ad ottenere una consistenza fluida. Eventualmente aggiungendo un goccio d’acqua.
Se lo volete analcolico, potete attendere che le fragole tirino fuori tutto il loro succo e usare quest’ultimo come bagna per i savoiardi.
Per montare:

Dividere i savoiardi in 4 parti, bagnare ogni pezzetto nel succo di fragola e  disporli sul fondo di un bicchiere Coprire con qualche cucchiaio di fragole, poi la ganache, continuando così fino al completamento degli ingredienti.

 

Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.