Rotolo all’arancia e miele

-
Rotolo all'arancia

Sorprendere a volte è facile: questo Rotolo all’arancia e miele o Orange Chiffon Swiss Roll è facile da preparare, richiede poco tempo, ma il risultato scenografico è garantito!

Rotolo all'arancia e miele

Il Calendario dell’Avvento prosegue ogni giorno con la sua ricerca del gusto e dell’originalità, ma puntando sempre verso la semplicità e i sapori famigliari, proprio come ciò che si racchiude in questo rotolo all’arancia.
Cosa c’è di più bello a Natale del riscoprire le tradizioni e i sapori famigliari pur addobbandoli a festa?
Frutta secca, agrumi, ricette delle nonne, sono una base utile per essere lavorati nel rispetto della tradizione oppure rimodernati e trasformati in qualcosa di originale pur rispettando la sua origine.
In questa mia ricerca sono arrivata a questo delizioso Orange Honey Swiss Roll, o semplicemente rotolo all’arancia e miele,che mi ha fatto innamorare.Elegante, semplice e anche sfizioso, è perfetto per un dolce risveglio o per un tè con le amiche. Farlo è davvero facile e per di più richiede pochissimo tempo.
Inoltre la casa si riempirà di profumo d’arancia e sentirete ancora di più l’aria di Natale!

 

 

Rotolo all'arancia - ricetta

English Version – Orange honey chiffon swiss roll 

 

Ingredients: 
4 eggs
50 ml of oil
35 ml of milk
45 g of honey
75 g of flour
40 g of sugar
2 oranges
jam or nutella to taste


Direction:

Cut the oranges into thin slices keeping the 12-14 slices wider.
Arrange them in a pan and cover with water. Add 2 tablespoons of sugar and cook over low heat for 15 minutes.
After this time take the orange slices and place them on a sheet of absorbent paper. Wipe them well on both sides and place them on a 30 x 25 cm rectangular pan covered with parchment paper. Arrange the slices of orange so that the ugliest parts are facing you.
 
Prepare the base of the roll: beat the egg yolks quickly, add the oil and mix.
Add milk and honey, stir again quickly and then add the previously sifted flour.
At this point fit the dough well until you get a light and fluffy mixture.
 
Separately whisk the egg whites and then add them 3 times to the mixture, mixing them gently with a spatula so as not to disassemble the mixture.
 
Pour the mixture into the pan over the oranges and level the mixture.
Cook in a hot oven at 180 °C for 18-20 minutes.
Once ready, turn the dough into a clean sheet of parchment paper, remove the baking paper used for cooking and cover with a thin layer of jam or Nutella.
Wrap the dough with the help of parchment paper and form the roll.
Let it rest for a few hours before slicing it and serving it. 

Rotolo all'arancia e miele

Porzioni6 porzioni
Tempi50 min
Difficoltà
Media
Stampa ricetta
Procedimento
Tagliate le arance a fettine sottili tenendo le 12-14 fette più larghe.
Disponetele in una padella e copritele d’acqua. Unite 2 cucchiai di zucchero e fate cuocere su fuoco basso per 15 minuti.
Trascorso questo tempo prelevate le fettine d’arancia e disponetele su un foglio di carta assorbente. Asciugatele bene da entrambi i lati e poi disponetele su una teglia rettangolare di circa 30 x 25 cm coperta con carta forno. Disponete le fette di arancia in modo che le parti più brutte siano rivolte verso di voi.
arance per rotolo
Preparate la base del rotolo: sbattete rapidamente i tuorli d’uovo, unitevi l’olio e amalgamate.
Aggiungete il latte e il miele, mescolate di nuovo rapidamente e poi aggiungete la farina precedentemente setacciata.

A questo punto montate bene l’impasto fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

A parte montate gli albumi e poi uniteli in 3 volte all’impasto amalgamandoli delicatamente con una spatola in modo da non smontare il composto.

Versate l’impasto in teglia sopra le arance e livellate il composto.

Fate cuocere in forno caldo a 180 °C per 18-20 minuti.

Una volta pronto rovesciate l’impasto un foglio di carta forno pulito, staccate la carta forno utilizzata in cottura e rivestite con un sottile strato di marmellata o di nutella.
Avvolgete l’impasto aiutandovi con carta forno e formate così il rotolo.
Lasciate riposare il tutto per qualche ora prima di affettarlo e servirlo.

Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *