Sformato di asparagi e ricotta in crosta di patate - Peperoni e Patate

Sformato di asparagi e ricotta in crosta di patate

-

Lo sformato di asparagi e ricotta in crosta di patate è un antipasto primaverile bello da servire e utilissimo per non sprecare i gambi degli asparagi. Scopri come prepararlo!

 

Uno sformato di asparagi e ricotta in crosta di patate è quello che ci vuole per iniziare in modo speciale un pranzo di primavera!

Si tratta di un antipasto semplice e che vi consentirà di sfruttare al massimo gli asparagi: con i gambi potrete preparare questo delizioso tortino e potrete utilizzare le punte per un’altra portata.  È bello quando in cucina non si butta via nulla, vero?

In questo modo avrete un menù a scarto zero, ma anche un risparmio nella preparazione del vostro menù, perché meno scarti vuol dire anche più materia prima da utilizzare per i nostri piatti!

Se siete alla ricerca di informazioni su come ridurre gli scarti in cucina e avere una cucina più sostenibile, vi consiglio di visitare il blog di Lisa Casali, una esperta in materia che offre tanti consigli e ricette per arrivare ad avere una cucina a scarto zero.

Intanto, se siete alla ricerca di idee per cucina gli asparagi scoprite sul mio blog anche tutte le altre ricette con gli asparagi!

Sformato di asparagi e ricotta

Porzioni4 porzioni
Tempi60 min
Difficoltà
Media
Stampa ricetta
Procedimento

Con un pelapatate sbucciate gli asparagi nella parte più coriacea del gambo e poi tagliateli a rondelle. Tenete da parte le punte che potete utilizzare per preparare un’altra ricetta o per decorare.

Tagliate rondelle anche il cipollotto e fatelo rosolare in padella con un filo d’olio. Aggiungete gli asparagi a rondelle e fate rosolare il tutto. Unitevi poi poca acqua e fate cuocere fino a quando gli asparagi saranno teneri.

Nel  frattempo sbucciate la patata e tagliatela a rondelle sottili con l’aiuto di una mandolina. Lessate le patate per 3 minuti in acqua già bollente.

Quando gli asparagi saranno pronti versateli in un mixer e frullate fino a ottenere una crema. Unitevi poi la ricotta, l’uovo, sale e pepe e mescolate il tutto.

Ungete 4 stampi di alluminio da creme caramel o da muffin e disponete una fetta di patata sul fondo e poi sul lato a raggiera in modo che sporgano un pochino dallo stampo e creare questo effetto fiore.

Riempite con il composto di asparagi quasi fino all’orlo e poi infornate in forno caldo a 180 °C per circa 25 minuti.

Lasciate intiepidire per qualche minuto, poi sformate e servite. Volendo potete accompagnare i vostri sformati di asparagi e ricotta con una fonduta di formaggio.

Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.