Un viaggio nella Zurigo del gusto con #Zurigusto

Viaggi
Post realizzato in collaborazione con Zurigo Turismo.
Da qui a luglio sarò in viaggio, un po’ per davvero e un po’ virtualmente.
Andrò alla scoperta di Zurigo, di tutto il suo lato gustoso e ve ne parlerò qui.
Sono già passati 3 anni dal giorno in cui Zurigo mi ha accolto per la prima volta lasciandomi con il cuore pieno di stupore per la sua vitalità, la sua intraprendenza e il suo enorme rispetto per ciò che è e che ha.
Ho scoperto che è una città che ama il buon cibo, che ha un km 0, che vive di agricoltura, di allevamenti, ma anche di pesca nelle pulitissime acque del suo lago.
Zurigo è una città che fa aprire la mente, vive tra arte e cultura, ha voglia di divertirsi e di godersi tutto il buono che c’è nella vita. E’ una città che scatena domande a cui solo lei riesce a dare risposta.
E’ così che #Zurigusto sarà l’occasione per entrare nel suo cuore, per conoscerla nel profondo insieme a Elisa e Luca di Miprendoemiportovia.

Incontrati nel sole di Taranto, ci ritroviamo insieme nella inarrestabile Zurigo grazie a Zurigo Turismo e allo SwissTravelSystem che ci porterà qui e ci accompagnerà per tutto il viaggio.
Dal 10 al 14 aprile sarò con loro immersa nella città per andare a conoscere la Zurigo non convenzionale, quello di cui si sa poco, ma che renderebbe speciale un viaggio qui.
Entreremo nelle cucine, nei musei, negli eventi della città. Parleremo con i contadini, con i piccoli produttori, i negozianti e gli chef.Intanto potete già leggere qualche curiosità in fatto di fonduta e di posti carini in cui mangiarla. Da da Elisa e Luca trovate un posticino niente male nel cuore di Zurich-West , da me informazioni sui formaggi, alcuni consigli per l’acquisto, alcuni ristorantini in cui gustarla e la ricetta della fonduta della Svizzera Orientale.

Seguite l’hashtag #Zurigusto, vi racconteremo tutto il bello di Zurigo!

 

Avete in programma un viaggio a Zurigo e vorreste conoscere qualcosa in particolare? 
Avete delle curiosità e delle domande a cui rispondere? 
Scriveteci e noi cercheremo le risposte per voi. 

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *