Da oggi: CucinaBarilla

Non solo ricette
focaccia
Post realizzato in collaborazione con Cucina Barilla.
Ti va di provare un nuovo modo di cucinare e raccontare la tua esperienza?
La risposta non poteva che essere positiva, incuriosita ancora di più dalle premesse che includevano dettagli del tipo “semplice semplice, con tante funzioni, cucina per te”.
Sto parlando di CucinaBarilla, un nuovo forno, se così si può dire, che cucina al posto nostro.
Alla base troviamo un forno microonde combinato realizzato con la tecnologia di Whirlpool (viho già raccontato di quanto la mia vita sia cambiata in meglio grazie al mio mitico forno combinato Whirlpool!) a cui si aggiungono alcune speciali funzioni che rendono questo strumento unico sul mercato.
focaccia
Cucina Barilla
Il
forno rispetto al solito presenta alcuni strumenti aggiuntivi: due bowl
impastatrici e un serbatoio d’acqua. Sono proprio questi elementi che
consentono di cucinare diversi tipi di piatti con il minimo impegno.
Per
farlo è però fondamentale utilizzare i kit ideati da Barilla, aspetto del forno
che oggi vi racconterò in modo dettagliato.
I
kit sono praticissime box contenenti tutto il necessario per preparare primi
piatti, lievitati e anche torte con un impegno medio di 3 minuti.
Usarli
è davvero semplicissimo: basta passare il sensore posto sulla scatola del kit (una
sorta di QR code personalizzato) sul lettore posto sopra lo schermo del forno. Una volta
letto il codice, il display del forno mostrerà le indicazioni che spiegheranno
come procedere.
Per
il pane ad esempio è sufficiente riempire il serbatoio d’acqua, versare gli
ingredienti nella bowl nera, posizionarla nel forno e avviare. Dopo circa 180
minuti il pane sarà pronto.
Stessa
cosa per la pasta o il risotto: versa, attendi, gusta!
Cucina Barilla

 

Ci sono casi in cui l’impegno è un pochino maggiore: per la torta bisognerà aggiungere il burro e le uova oltre che versarlo nella teglia corretta prima della cottura, per la focaccia sarà necessario il “supporto umano” per stenderla prima della lievitazione e cottura finale.  In ogni caso non si tratta di operazioni complicate e, anche se non avete minima esperienza di cucina/uso di un forno combinato, sarà il forno stesso a dirvi cosa fare.
Una volta avviato il programma, il display mostrerà il count down al termine della cottura o al prossimo step in cui sarà necessario il vostro intervento: “Ho bisogno di te tra 25 minuti e 10 secondi”.
CucinaBarilla è un sistema di cottura veramente semplice e anche estremamente chiaro. L’uso è intuitivo e, dove non fosse così immediato, ci pensa lui stesso a dare le giuste indicazioni.
Le spiegazioni sono chiare anche sugli stessi kit. Su ogni confezione sono descritti tutti i passaggi, i tempi totali del programma, la bowl necessaria oltre che gli  ingredienti e le proprietà nutritive.
Sorprendenti anche gli ingredienti: non c’è niente di più di quello che userei normalmente in cucina. Niente conservanti chimici o coloranti. Nel kit pizza troverete farina, lievito, sale e poi a parte una latta di polpa di pomodoro sufficiente per la realizzazione delle 2 pizze previste.
Cucina Barilla
Finora ho provato i kit risotto, pizza, focaccia e pane rustico e il risultato è stato sorprendente (anche per una fissata di lievitazione come me J ).
Il forno stesso è in grado di aggiungere la quantità di acqua ottimale, fa da camera di lievitazione per i lievitati e cuoce in modo ottimale a seconda della pietanza preparata.
Praticissima anche la funzione Delay che consente di programmare la cottura e trovare le pietanze pronte all’ora prestabilita.
Io ho programmato la cottura del pane all’alba in modo da svegliarci con il profumo del pane e gustarlo ancora tiepido a colazione con burro e marmellata.
Gioie semplici, ma che fanno partire la giornata davvero con una marcia in più!
CucinaBarilla è ideale per chi ha una vita frenetica, per chi non ama dedicare troppo tempo alla cucina, ma non vuole rinunciare al piacere della pizza fatta in casa, per chi ama accogliere nella propria casa amici, familiari o i compagni di scuola dei propri bambini senza dover mettere da parte altri impegni quotidiani per farlo. Ma anche single, famiglie che vogliono uno strumento solo per realizzare più cose o coppie. Vi ho già detto che i kit contengono una dose per 2 persone e nel caso dei primi piatti possono essere cotti 2 kit insieme?
Per quanto ho provato finora non posso che confermare che CucinaBarilla può davvero semplificare la vita.
Solo due elementi di perplessità: il forno è in grado di impastare, fare da camera di lievitazione e aggiungere acqua, ma è possibile usare queste funzioni solo con i kit.  Perché non lasciare la possibilità di spruzzare un arrosto preparato con le tante funzioni del forno combinato?
Sui kit per ora è tutto, ma nella prossima puntata vi racconterò del forno e di tutte le sue caratteristiche J
Intanto vi ricordo che potete trovare tutte le informazioni necessarie sul forno e sui kit navigando sul sito di CucinaBarilla.it.

 

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *