Caprino di bufala al forno e insalata di campo

-
Ci sono giorni in cui una cena semplice, fresca e colorata riesce a soddisfarti come non farebbe neanche il migliore dei manicaretti. Così, da una cena quasi improvvisata, mi sono ritrovata a godermi un semplice momento di coccola. Pensare che il tutto è accaduto per caso. 
Non conoscevo questo tipo di insalata di campo, ma quando l’ho vista tanto bella e rigogliosa, con il verde e il rosso brillante, l’ho aggiunta subito alla spesa.


Caso vuole che quella bella insalatina fosse anche particolarmente amata dal mio anti-verduriano di casa. Poi, per completare il quadro, mio suocero mi consiglia di consumarla con le uova sode. 

Ora rimane da pensare a qualcosa di accompagnamento, che dia ancora più sostanza. E allora ecco che quei Caprì di Bufala inviatimi dalla Mauri hanno completato alla perfezione il quadro. 
Semplicemente passato in forno, con qualche spezia e un filo di olio evo, ha completato la cena in modo leggero e gustoso. 
Vi parlo di questo formaggio perché mi piace l’idea di proporvi qualcosa che sia ancora fatto seguendo i vecchi metodi, legato alla tradizione e attento al benessere del consumatore. Lo ammetto, è stata una scoperta anche per me entrare in questo mondo. 
Invece di formaggi industriali, ho scoperto una realtà locale (tipica lombarda), legata ancora alle tradizioni e ai sapori buoni. 
Ora, insieme ai prodotti classici della Lombardia, gorgonzola, taleggio, quartirolo, hanno provato ad aprirsi verso un mondo apparentemente lontano, quello del latte di bufala. In realtà il latte di bufala sta prendendo piede negli ultimi anni in tutta la zona e mi è già capitato di mangiare ottime mozzarelle di bufala lombarde! Sorprendente no?!
Ma ora passiamo alla ricetta: il mio saluto alla primavera. Tanti colori, profumi e sapori freschi: mi sembra questo il modo migliore per darle il benvenuto!

Ingredienti per 2 persone:
2 Caprì di bufala
Peperoncino secco sbriciolato
Origano
Pepe nero
Olio evo

Per l’insatalata:
Insalata di campo
2 uova sode
Olio evo
Aceto
Sale

… e un buon pane per accompagnare!

Procedimento: 

Mondare l’insalata, asciugarla e porla in una insalatiera. Condire con olio evo, aceto e sale. 
Cuocere le uova per circa 10 minuti finché non saranno sode. Levare il guscio, tagliarle in spicchi e unirle all’insalata. 
Porre il formaggio in una teglietta, cospargervi sopra il pepe nero, l’origano e il peperoncino. Completare con un filo d’olio e passare in forno a 250° con grill per 15-20 minuti. 
Servire il formaggio in accompagnamento all’insalata. 
Per completare il tutto al meglio io ho servito con la pita di pasta madre, ma anche del buon pane di grano duro non lo vedo affatto male!

English Version –   Salad with baked fresh cheese

Ingredients: 

2 Buffalo fresh cheese

Crumbled dried chilli
Oregano
Black pepper
Extra virgin olive oil
For the insatalata:
Mixed salad
2 hard-boiled eggs
Extra virgin olive oil
Vinegar
Salt 


…and good bread! 

Direction: 

Clean the lettuce, dry it and place it in a salad bowl. Sprinkle with olive oil, vinegar and salt.
Cook the eggs for about 10 minutes until they are boiled. Remove the shell, cut into slices and put them in the salad.
Place the cheese in a baking pan, sprinkle over the black pepper, oregano and chilli pepper. Finish with a drizzle of olive oil and bake in 250 ° oven and grill for 10-15 minutes.
Serve the cheese with the salad .
I have served it with pita sourdough bread.
Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.