☰
✕

Veggie burger mania? – Hamburger di ceci

-
Veggie burger. Sono entrata in questo pericolosissimo mondo e non so se ne uscirò mai. 😀 
Qualche anno fa vi avevo mostrato il mio hamburger di broccoli e oggi torno con un’altra versione vegetariana: il burger di ceci.

Burger di ceci

E’ che i veggie burger sono estremamente facili da preparare e sono ottimi quando hai verdure in decadimento in frigorifero. 
Fai cuocere al vapore, butti tutto nel mixer, dai la forma con un coppapasta e il gioco è fatto. 
Per me è un ottimo modo per variare menù, per non servire sempre carne o pesce per cena e poi anche per evitare di buttare cibo nella spazzatura. 
Due ottimi motivi secondo il mio punto di vista. 
Per quanto riguarda gli hamburger di legumi è ovvio che il discorso si complica un po’ visto che la loro cottura non è rapidissima, ma io ho l’abitudine di cuocere sempre grandi quantità di legumi secchi per volta e di congelarli già porzionati. 
In questo modo li ho pronti all’uso ogni volta che serve e riesco a garantire una dose fissa di legumi sulla nostra tavola. 
In alternativa potete utilizzare i prodotti in scatola, ma se posso preferisco sempre utilizzare i legumi secchi che, tra l’altro, acquisto sempre da contadini o rivenditori selezionati durante i miei viaggi. 
Detto questo è ora di passare alla ricetta del Burger di ceci, un hamburger vegetariano che si presta a molte varianti. 
Giocate con le spezie, aggiungete della scorza di limone o le erbe aromatiche che preferite! Con un solo ingrediente potrete ottenere hamburger vari e sempre buonissimi.

Burger di ceci



Ingredienti per 2 persone:
200 g di ceci
circa 3 cucchiai pangrattato
una cipolla piccola
2-3 rametti di prezzemolo
un uovo
un cucchiaino di paprika
sale
altre spezie a piacere, se gradite


Procedimento:

Se non avete ceci già cotti la sera prima mettete a bagno i ceci secchi con un pizzico di bicarbonato. Al mattino scolateli, lavateli e fateli cuocere in abbondante acqua fino a quando saranno teneri. 
Versate i ceci nel mixer, unite 3 cucchiai di pangrattato, l’uovo, il sale, la cipolla, il prezzemolo, spezie a piacere e frullate il tutto fino a ottenere un composto uniforme. Se necessario unite altro pangrattato fino a ottenere una consistenza soda, ma non dura.
A questo punto prendete un coppa pasta e formate gli hamburger versando 2-3 cucchiai di impasto e livellandolo con un cucchiaio. 
Scaldate una padella con un filo d’olio e fate cuocere i burger di ceci da entrambi i lati. 
Serviteli caldi con qualche salsa di accompagnamento, verdure o utilizzateli per farcire il classico panino! 



English Version – Chickpeas burgers 


Ingredients x 2: 
200 g of chickpeas
about 3 tablespoons of breadcrumbs
a small onion
2-3 sprigs of parsley
an egg
a teaspoon of paprika
salt
other spices, as you prefer

Direction: 

If you do not have chickpeas already cooked, the night before you bathe dried chickpeas with a pinch of baking soda. In the morning, drain them, wash and bake them in plenty of water until they are tender.
Pour the chickpeas in the mixer, combine 3 spoons of breadcrumbs, egg, salt, onion, parsley, spices to taste and mix it until you get a uniform mixture. If necessary, add other breadcrumbs to obtain a firm consistency, but not hard.
At this point take a pasta ring and form the burgers by pouring 2-3 tablespoons of mixture and leveling it with a spoon.
Heat a frying pan with a little oil and cook the chickpeas burgers on both sides.

Serve hot with some accompaniment sauce, vegetables or use them to make the classic sandwich!
Stampa ricetta
Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *