Maionese di avocado

Nuova dipendenza in #CasaPeP: maionese di avocado. Si prepara in pochissimo tempo, è goduriosa come la maionese tradizionale, ma è più sana.
Come dirle di no?

Maionese di avocado

Potete utilizzarla per arricchire un classico panino con hamburger o per un più sano avocado toast. In qualunque modo pensiate di utilizzarla sappiate che causa dipendenza! 
Una dipendenza a cui è anche facile dar seguito visto che la ricetta della maionese di avocado si prepara in un minuto: metti gli ingredienti in un boccale, frulli e stop. 
L’importante è avere un avocado maturo a disposizione e, con 3 mosse, avrete una maionese senza uova (che non rischia di impazzire) per una dieta vegetariana o per condire hamburger vegetali come il burger di ceci
Maionese di avocado


Ingredienti per 2 persone:
un avocado
all’incirca il succo di mezzo limone
mezzo spicchio d’aglio
olio evo qb
sale

Procedimento:

Raccogliete la polpa di un avocado ben maturo in un bicchiere alto. Aggiungete il succo di limone, l’aglio privato dell’anima, regolate di sale e aggiungete un filo d’olio. 
Iniziate a frullare con un frullatore a immersione e versate olio a filo fino a raggiungere la consistenza di una crema densa, proprio come la maionese tradizionale. 
Assaggiate e regolate il condimento. 

Coprite di olio per non fare annerire e tenete da parte. 


English Version –  Avocado Mayonnaise 
Ingredients: 
an avocado
about half juice of lemon
half clove of garlic
olive oil qb
salt


Direction: 
Gather the pulp of a mature avocado in a tall glass. Add the lemon juice, the private garlic of the soul, add salt and a little oil.
Start whipping with a hand blender and pour oil little by little until it reaches the consistency of a dense cream, just like traditional mayonnaise.
Taste and adjust the dressing.
Cover with oil to not blacken and keep aside until use.

Stampa ricetta
Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *