Risotto con zucchine e fiori al basilico e zafferano

- -
Risotto con zucchine e fiori al basilico e zafferano

Un risotto con zucchine e fiori, con il gusto unico dello zafferano e tutto il profumo del basilico: un piatto acquerello, delicato nel gusto e nei colori.

Anche d’estate i risotti non stancano mai e con le verdure estive si possono creare alternative gustose e delicate, proprio come questo risotto con zucchine e fiori in cui il basilico esalta ancora di più la delicatezza della zucchina e lo zafferano aggiunge un tocco particolare ed elegante.
Risotto alle zucchine e fiori con basilico e zafferano
Se siete amanti dei risotti e non potete rinunciarvi neanche in estate, questa versione può essere una idea originale e gustosa per una cenetta vegetariana tra amici o magari per un pranzo senza glutine, leggero e saporito.

Risotto con zucchine e fiori al basilico e zafferano

Porzioni2 porzioni
Tempi40 min
Difficoltà
Media
Stampa ricetta
Procedimento
Tritate finemente la cipolla e fatela stufare molto dolcemente con una noce di burro fino a quando diventerà trasparente. Solo per questa fase ci vorranno almeno 20 minuti.
Intanto tagliate la zucchina a pezzetti.
Quando sarà quasi pronta unitevi la zucchina e in una pentola a parte fate tostare il riso: scaldatelo fino a quando sarà lucido e ben caldo.
A questo punto unitelo alla cipolla e sfumate con il vino bianco.
Lasciate evaporare e poi unite uno o due mestoli di brodo caldo e iniziate, mescolate e aggiungetene altro quando il precedente sarà evaporato.
Continuate così fino a quando il riso sarà quasi completamente cotto. Regolate di sale.
A 3-4 minuti dalla perfetta cottura del riso, unite i fiori di zucca che avrete prima sfilacciato, il basilico e unitevi un mestolo di brodo in cui avrete fatto sciogliere lo zafferano.
Aggiungete poi a fuoco spento il parmigiano grattugiato e il burro e fate mantecare fino a quando avrete un risotto cremoso e, come si dice in gergo, all’onda.
Lasciate riposare per qualche minuto, poi servite il risotto con zucchine e fiori.
Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *