Crema gelato al limone

- -

Sfogliando Sale&Pepe di questo mese mi sono trovata di fronte a questi bicchierini sfiziosissimi…Color crema avvolgente, dall’aspetto di una mousse cremosa e molto molto chic con questa crema che va oltre i bordi del bicchierino… Ovviamente ho voluto subito rifarli.
Alla prima occasione non mi sono lasciata sfuggire la possibilità di farli per un pranzetto a casa.
La sera stessa ne abbiamo assaggiato uno per vedere com’era il risultato, mentre una parte li ho tenuti per il pranzo con gli ospiti. In realtà, la versione così com’è presentata da Sale&Pepe è buona, ma a mio gusto manca di qualcosa: visto che sono al limone, bisognerebbe sentirne di più il sapore oppure affiancare il dolce a qualcosa dal gusto fresco come ad esempio una macedonia di fragole. 
Difatti, per il pranzo è proprio quello che ho fatto, l’ho servita con un paio di cucchiai di frutti di bosco e un cucchiaio del loro sughino. 
Ingredienti per 6 bicchierini: 
1,5 dl di latte 
Scorza grattugiata di un limone (nella versione originale dice solo mezzo)
3 tuorli d’uovo
100 gr di zucchero
250gr di panna (io solo 200)
1 limone per decorare
Procedimento: 
In un pentolino versare il latte e la scorza di limone e portare ad ebollizione. Togliere dal fuoco e lasciar intiepidire. Montare i tuorli con lo zucchero in modo che diventi ben gonfio e chiaro. Incorporare a filo il latte mescolando man mano. é
Cuocere a bagnomaria mescolando continuamente finché non si addensa. L’acqua del bagnomaria non deve mai bollire. 
Fra raffreddare e nel frattempo montare a neve ferma la panna e incorporarla poco per volta mescolando dal basso verso l’alto per non smontare il composto. 
A questo punto si possono riempire i bicchierini. Per ottenere l’effetto scenico della crema oltre il bordo, prendere una striscia di carta stagnola per ogni bicchiere e avvolgerla attorno ad ognuno in modo da avere un prolungamento del bicchierino di 3-4 centimetri. Pinzare la stagnola e riempire con il composto. 
Porre in frigo per 3-4 ore prima di servire. 
Una volta pronti, levare la stagnola, se vi piace decorare con qualche fettina di limone (magari candito).
Stampa ricetta
Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.

Commenti

14 Commenti su "Crema gelato al limone"

Il 8 Giugno 2010 alle 06:46
Nanninanni ha scritto:
Mi ricorda il procedimento per il soufflé freddo, ma senza gli albumi.
Mi piace che non riproponi le ricette così come sono ma ci metti del tuo.
Buona giornata!
Il 8 Giugno 2010 alle 07:20
Cuochella ha scritto:
è vero sembra quasi un soufflè freddo, proprio per la spuma che esce oltre il bordo, quanto mi piace!

ps. ho fatto un giro più approfondito per il tuo blog, Tery la tua cucina mi piace un casino! non sai quante cose di quelle che hai preparato vorrei assaggiare...
Il 8 Giugno 2010 alle 07:00
nitte ha scritto:
Tery,buongiorno...ahahah!!!!Questo dessert mi ha colpito all'istante,io amo il sapore e il profumo del limone,poi un piccolo peccatuccio nonostante la prova costume si può fare...no???Sei bravissima come sempre,e ...non dimenticarti l'indirizzo!!!!!!
Il 8 Giugno 2010 alle 09:54
Lo Ziopiero ha scritto:
Gnam! :)
Il 8 Giugno 2010 alle 09:56
Tery ha scritto:
@Nanni: Grazie! :)) Buona giornata!

@Cuochella: Sono contenta che ti piacciano le mie ricette! :DD
Sai che qualche tempo fa ho fatto i tuoi biscotti pupù?? Tra l'altro il giorno del mio compleanno (in quel di ottobre)...con il mio ragazzo abbiamo riso da matti!!!

@Nitte: Buongiorno!!! Concordo, prova costume o no, qualche peccatuccio ci vuole sempre!!
Mi ero dimenticata di dirti che ho fatto le tue patate al limone...peccato che ho esagerato con il limone!! hahahaha
No no, non mi dimentico l'indirizzo!! E voglio anche il tuo :)) A fine giugno vado a Crotone e faccio scorta di un po' di cose buone :D

@Zio Piero: Si si, gnam! :)
Il 8 Giugno 2010 alle 09:25
colombina ha scritto:
bellissimi, da copiare di sicuro, freschi e scenografici. Bravissima
Il 8 Giugno 2010 alle 11:39
terry ha scritto:
In una pizzeria dove vado spesso danno proprio quello che noi chiamiamo "sgroppino" cioè il sorbetto al limone, insieme ad una salsina di frutti di bosco....si sposan bene! quindi ottima idea!:)
ti rubo un bicchierino!
Il 8 Giugno 2010 alle 12:41
Cuochella ha scritto:
sei nata ad ottobre?
...anche io...uhmm....inizio a pensare che siamo gemelle separate alla nascita >:-/
Il 8 Giugno 2010 alle 15:50
Tery ha scritto:
@Colombina: Grazie! Allora spero ti piaceranno :))

@Terry: Buono lo sgroppino!!!! T'ho, mi è sparito un bicchierino dal frigo! :))

@Cuochella: Nuuu davvero?? Caspita quante coincidenze!! :D
Il 8 Giugno 2010 alle 16:57
Ely ha scritto:
splendido! li avevo addocchiati e il tuo risultato è perfetto!
Il 8 Giugno 2010 alle 16:21
BreadandBreakfast ha scritto:
mmmm che fresca delizia, mi ispiranto tanto, specie perchè posso farli anch'io senza gelatiera! :D
Il 8 Giugno 2010 alle 19:34
Tery ha scritto:
@Ely: Grazie!!

@Breadandbreakfast: Giusto!! In pratica è una crema congelata :)) Comodissima!
Il 8 Giugno 2010 alle 21:55
nitte ha scritto:
Teryyyyy,sono nuitte!!1ahahah,oggi non ti ho beccata,purtroppo !!!!!!Manda l'indirizzo!!! non ti preoccupare per me io il mio te lo scrivo poi quando scenderai mi manderai qualcosa di buono,io intanto ti devo spedire un bel pò di cosette e non vedo l'ora!!!!!
Il 9 Giugno 2010 alle 17:35
Tery ha scritto:
:DDD Grazie!!! Allora più tardi te lo scrivo per email!! Gracie gracie!! Sono proprio curiosa :D

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *