Crostata…dal cuore morbido

-
Crostata con ripieno morbido al cioccolato

 

In questo ultimo periodo il mio tempo è sempre troppo poco, sono sempre di corsa, con lunghe file di arretrati di impegni più o meno superflui e con impegni che si incastrano uno dentro l’altro.
Con questi ritmi incalzanti e tempo tiranno, pure le torte sono riuscita a incastrare 😉

Questa, difatti, non è una semplice crostata con crema al cioccolato: è una crostata dal cuore fondente, morbido e avvolgente… un ripieno ottenuto dallo stesso impasto dei famosi tortini.

Visto che di frolla congelata ce n’è sempre un po’ pronta e visto che di impasto per tortini se ne può fare in abbondanza per non lasciare il freezer sfornito, è stato facile fare 2+2….al mio fidanzato!
Io golosa di crostate con marmellata, lui di frolla in qualunque modo gli si presenti, in casa nostra i dolci di frolla sono padroni delle nostre colazioni e, se per caso un dolce “alternativo” passa di qua, può capitare che il mio lui vada alla ricerca di un adattamento con la frolla: proprio come i tortini al cioccolato dal cuore caldo.
In questo caso, come dargli torto?
Io, che non amo i dolci troppo fondenti e cioccolatosi, trovo che il binomio con la frolla crei un perfetto equilibrio di sapori, arricchendo il dessert anche di consistenze: soffice dentro, croccante fuori.
La frolla di casa per questo tipo di crostate ormai è sempre lei, la frolla di Gaia, mentre la ricetta del cuore di cioccolato è lo stesso dei tortini di lunedì scorso.

 

Crostata con ripieno cremoso al cioccolato


Ingredienti per una teglia di 22-24 cm di diametro:


Per la frolla:

165 g farina 00
100 g zucchero semolato
75 gr di burro
50 gr di uova (1 uovo intero medio)
Scorza grattugiata di un limone

Per il ripieno cremoso:
150 g di cioccolato fondente
80 g di burro
90 g di zucchero a velo
2 uova
10 g di cacao amaro
20 g d farina
i semi di una bacca di vaniglia
un pizzico di sale


Procedimento: 

 

Per la frolla: (Copio il procedimento da Gaia)
-Nella planetaria munita di foglia, montate l’uovo con lo zucchero; aggiungete il burro morbido e gli aromi e in ultimo la farina setacciata;
-Fate amalgamare velocemente il tutto, trasferite su una spianatoia infarinata e formate un panetto; coprite con pellicola e fate riposare in frigo per almeno 1h.

Per il ripieno:

Fondere a bagno maria il cioccolato e il burro.
A parte montare con una frusta elettrica le uova con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Unite la vaniglia, il cioccolato fuso e amalgamate il tutto.
Infine aggiungete la farina e il cacao setacciati, amalgamandoli delicatamente.
Stendete la frolla e rivestite una teglia da crostata. Versarvi sopra dei fagioli o dei pesi per non fare alzare la frolla e infornate per 15 minuti a 180°
Dopo questo tempo, sfornate la frolla, eliminate i pesi e versatevi il composto di cioccolato. Rimettete in forno e fate cuocere per altri 15 minuti.



English Version – Chocolate cake tart with soft heart

Ingredients: 

For the pastry:
165 g flour 00
100 g caster sugar
75 grams of butter
50 grams of eggs (1 whole egg medium)
Grated zest of one lemon


For the cream filling:
150 g of dark chocolate
80 g of butter
90 g of powdered sugar
2 eggs
10 g unsweetened cocoa powder
20 g of flour
the seeds of a vanilla bean
a pinch of salt

Direction: 

For the pastry: (Original recipe of Gaia)
Mount the egg with the sugar, add the softened butter and vanilla or lemon zest and finally the sifted flour;
Make-mix everything quickly, transfer onto a floured surface and form a ball, cover with plastic wrap and let rest in refrigerator for at least 1 hour.
 
For the filling:
Melt the chocolate in a bain marie and butter.
Whip with an electric whisk the eggs with the sugar until mixture is light and fluffy. Add the vanilla, melted chocolate and mix well together.
Finally, add the sifted flour and cocoa, blending gently.
Roll out the pastry and lined a baking pie. Pour the beans or weights do not lift the pastry and bake for 15 minutes at 180 °C.
After this time, put the pastry out of the oven, remove the weights and pour in the chocolate mixture. Put in the oven and cook for another 15 minutes.

 

Stampa ricetta
Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.

Commenti

15 Commenti su "Crostata…dal cuore morbido"

Il 19 Novembre 2012 alle 07:25
Valentina ha scritto:
geniale. geniale. geniale.
che voglia di un pezzooooooo!!!!!
Il 19 Novembre 2012 alle 07:35
Stefania Orlando ha scritto:
Mamma mia cosa deve essere...
Il 19 Novembre 2012 alle 08:58
Federica ha scritto:
Una crostata di cui una fetta è troppo poca :) Goduriosa. Un bacione, buona settimana
Il 19 Novembre 2012 alle 08:40
Marta ha scritto:
buonissima! io manco le torte riesco ad incastrare...ehehhe prendo una fetta della tua!
Il 19 Novembre 2012 alle 08:11
Dolci a gogo ha scritto:
Che crostata incantevole,cosa darei per avere una fetta qui adesso!!Bacioni,Imma
Il 19 Novembre 2012 alle 09:13
Memole ha scritto:
Golosissima!!!
Il 19 Novembre 2012 alle 12:04
Tina/Dulcis in fundo ha scritto:
una vera bontà:)
Il 19 Novembre 2012 alle 15:55
Terry ha scritto:
Io mi sto mangiando una fetta della mia crostata sbrisola ma anche la tua non è proprio niente male!!
Il 19 Novembre 2012 alle 20:16
Fabiola ha scritto:
questo è un attentato alla linea!!!!!
baci.
Il 19 Novembre 2012 alle 21:17
Sara ha scritto:
è verooo...la frolla è simile a quella che ho fatto io :))! ma la tua crostata cosi cioccolatosa..mmmm..mi intriga troppoo :)! brava Tery :)!
Il 20 Novembre 2012 alle 11:28
elenuccia ha scritto:
Concordo perfettamente con il tuo moroso. Anche io trovo che i dolci con la frolla siano i più buoni in assoluto. Non posso di certo lasciarmi sfuggire questa delizia, mi è venuta l'acquolina in bocca solo a vedere la foto
Il 20 Novembre 2012 alle 22:47
Angela ha scritto:
Che fame che m'hai fatto venire!
Il 20 Novembre 2012 alle 22:18
Fico e Uva ha scritto:
uno crostata così ti riappacifica con il mondo!
tutto di corsa... ogni tanto anche qui vengono le vertigini...
resistiamo..
baci ficoeuva
Il 21 Novembre 2012 alle 08:42
Questo connubio mi piace assai :)
Il 23 Novembre 2012 alle 19:14
Monique ha scritto:
Che splendida ricetta! Mi piace da matti ... e come ne vorrei subito una bella fetta come quella della foto ... slurp!
Bacioooo

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *