Il Re dell’estate, il sugo di Pomodoro fresco

-
D’estate potrei mangiare tutti i giorni pomodori, se poi si tratta di un bel sugo di pomodoro fresco profumato al basilico, allora sarei capace di mettermi lì con calma e mangiarlo tutto con del buon pane di grano duro oltre che con un bel piatto di spaghetti.
Da brava italiana, sono sempre stata ghiotta di pomodoro fresco, ma più passano gli anni e più non ne posso fare a meno.
Qualche giorno fa, la mamma mi ha mandato degli stupendi pomodori coltivati senza alcun trattamento e buoni come non mangiavo da tempo. Nel passarli non rilasciavano acqua, ma era tutta polpa, solo stupenda e profumata polpa di pomodoro.
Così, domenica, dopo un anno di astinenza, mi sono goduta il mio piatto di spaghetti con pomodoro fresco e la mia fetta di pane ricoperta dal sugo appena fatto. Potete capire quanto ero felice??? :))

Ingredienti (per un sugo per 3-4 persone):
1kg di pomodori san marzano
6-7 foglie di basilico
1 spicchio di aglio
Olio evo
Sale
1 peperoncino (se piace)

Procedimento:

Lavare i pomodori, inciderli con un taglietto e sbollentarli in abbondante acqua per 5 minuti.
Una volta ammorbiditi, passarli con un passa verdure manuale. Per me solo ed esclusivamente manuale, perchè elimina la buccia, e polverizza i semi, lasciando la polpa bella liscia. Tutta un’altra cosa rispetto ai frullatori elettrici!
Una volta passati tutti i pomodori, mettere a soffriggere leggermente l’aglio nell’olio in una pentola possibilmente alta per proteggersi dagli schizzi. Aggiungere la salsa e lasciar cuocere a fuoco lento finchè l’olio non “sale in superficie”. Salare, se gradito aggiungere un peperoncino e continuare la cottura. Se necessario man mano aggiungere un po’ acqua per evitare che si asciughi troppo.
Un minuto prima di spegnere il fuoco aggiungere il basilico. Nel frattempo cuocere la pasta, per me spaghetti, condire e servire.

Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.