Salmone marinato in salsa di aneto e pepe rosa

-
Eccomi di ritorno da uno splendido, rilassante e all’insegna del cibo (e quando mai?!) week end al mare.
Domenica sera, per rimanere all’insegna della buona tavola, ci siamo trovati in un ristorantino davvero ottimo ad Alassio, Il branzino laureato. Tutto a base di pesce…e che pesce! Abbinamenti molto particolari, davvero impensabili che ci hanno deliziato il palato e fatto scoprire cose assolutamente da riprovare!
Così, visto l’aria di pesce, mi è venuta voglia di pubblicare questo carpaccio che avevo fatto un paio di settimane fa. Il mio ragazzo vivrebbe di pesce crudo, marinato, con salsa di soia, con un filo d’olio, senza nulla, in ogni modo, ma l’importante è che sia pesce crudo! Così, per variare, visto la produzione casalinga di aneto ho deciso di provare a fare un simil pesto con cui accompagnare qualche bella fettina di pesce crudo.

Ingredienti:
Carpaccio di salmone
Un mazzetto di aneto
Pepe rosa
Olio evo
Lime per accompagnare

Procedimento:
Tritare l’aneto con il pepe rosa e l’olio fino a che non si ottiene quasi una cremina. Servire il carpaccio di salmone (ma anche di altro pesce) accompagnandolo con la salsa e con una buona spruzzata di lime.

PS. Quando comprate del pesce da mangiar crudo, mi raccomando, il pesce deve essere passato in abbattitore o congelato per almeno 24 ore!

Stampa ricetta
Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.

Commenti

8 Commenti su "Salmone marinato in salsa di aneto e pepe rosa"

Il 3 Agosto 2010 alle 06:40
Nanninanni ha scritto:
Buongiorno Tery!
Anche a me piacciono molto i carpacci di pesce, questa ricetta nella sua semplicità è una squisitezza!
Ti saluto e ci ritroviamo più o meno a Settembre.
Ciao!
Il 3 Agosto 2010 alle 08:12
Lo Ziopiero ha scritto:
SLURP!

:))
Il 3 Agosto 2010 alle 10:11
Federica ha scritto:
Ciao Tery, è un piacere scoprire il tuo blog. Ho adocchiato diverse ricettine che mi stuzzicano molto e che spero di provare quanto prima. La presentazione di questo carpaccio è molto bella peccato che quando si tratta di pesce crudo (carne anche peggio!!!) ho una specie di blocco. Come ce lo vedresti il salmone affumicato? Perchè di quello invece farei indigestione!!!
Ciao, a presto. Prendo con piacere un posticino tra i tuoi lettori
Il 3 Agosto 2010 alle 17:01
Tery ha scritto:
@Nanni: Ciao! Buone vacanze!!!!!
Grazie del salutino, a settembre!!

@Zio Piero: :D

@Federica: ciao Federica, grazie mille di essere passata! Sono contentissima che ti sia piaciuta il mio blog :)))
In realtà anche io non amo pesce crudo né carne cruda, per cui il salmone affumicato ce lo vedo ancora meglio!! Credo ci stia benissimo...magari anche con la trota affumicata!
A presto!
Il 3 Agosto 2010 alle 18:52
°.°. Martina .°.° ha scritto:
che buono, bravissima! il pepe rosa da un tocco in più! A presto, M
Il 4 Agosto 2010 alle 09:00
terry ha scritto:
questo l'ho provato a casa della Maria Grazia Calò il giorno del corso delle Simili! spettacolare!!!
riuscitissimo...sei davvero brava!
Il 4 Agosto 2010 alle 10:01
Anonimo ha scritto:
Anch'io, anch'io..ero anch'io a Venezia con Terry, ha ragione, indimenticabile, te lo copio, adoro il salmone
Il 4 Agosto 2010 alle 15:55
Tery ha scritto:
@Martina: Grazie mille!! :))

@Terry, Accanto al camino: Nooooo davvero??? Che bello!!! Sono proprio contentissima! :D

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *