Tortine rovesciate alle clementine – Clementine upside down cakes

-
Tortine clementine

Facili e veloci da preparare, sono perfette per una merenda tra amiche e per stupire i tuoi ospiti.

 Tortine clementine


I dolci con gli agrumi per me hanno una marcia in più e quando mi trovo davanti a torte con questo ingrediente che hanno anche un aspetto intrigante e diverso dal solito allora devo assolutamente provarle.

E’ successo con il rotolo all’arancia e miele con le arance che disegnano la superficie e ora è successo ancora con queste tortine rovesciate alle clementine o clementine upside down cakes trovate sul blog Drizzle and Dip.

Hanno un aspetto delizioso, non credete?

Prepararle è facilissimo e, se avete in programma una merenda con le amiche o degli ospiti in arrivo, sono sicura che li conquisterete con queste tortine rovesciate alle clementine monoporzione.

 

 

English Version – Clementine upside down cakes

Ingredients x12:

225g of butter at room temp

225g of sugar

225g of flour

2t baking powder

4 large eggs at room temp

finely grated zest of 2 small Clementine’s

about 1/2 – 1 t of brown sugar for each cake

12 slices of peeled clementines (1 slice per cake)

Direction: 

Preheat oven to 180 °C / 350 °F.

Beat the butter and sugar until pale and fluffy.

Add the eggs one at a time, allowing to fully combine between each addition. Add the clementine zest and mix. 

By hand sift the flour and the baking powder over the mix and fold it in to combine.

Sprinkle with brown sugar in the bottom of each cavity of a greased muffin pan.

Add a slice of clementine (cut about 1cm thick) on top of the sugar.

Using an ice-cream scoop, evenly measure out the cake batter and dollop onto each clementine (about 3/4 of the way up the pan).

Bake for 25-30 minutes, until golden brown.

Tortine rovesciate alle clementine - Clementine upside down cakes

Porzioni12 porzioni
Tempi50 min
Difficoltà
Media
Stampa ricetta
Procedimento

Mezz’ora prima portate le uova e il burro a temperatura ambiente.

Preriscaldate il forno a 180 °C e intanto preparate la base delle tortine.

Sbattete il burro con lo zucchero fino a ottenere un composto morbido. Unite le uova, una alla volta, aspettando che sia ben amalgamata e spumosa prima di aggiungere l’uovo successivo.

Unite la scorza grattugiata delle clementine e amalgamate.

Setacciate la farina e il lievito e unitela in 3 tempi al composto e amalgamate il tutto.

Imburrate le cavità di uno stampo da muffin e distribuite sul fondo una spolverata di zucchero di canna.

Sbucciate e affettate le clementine in fette da un centimetro.

Disponete una fetta in ogni cavità e poi distribuitevi sopra l’impasto riempiendo per i 3/4 ogni stampino.

Fate cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 25-30 minuti, fino a che saranno ben dorati.

Quando pronte, rovesciate le tortine su una gratella e spruzzatela con la gelatina alimentare.

In alternativa preparate uno sciroppo di zucchero con 50 g di succo di clementina e 50 g di zucchero e versatelo sopra le tortine prima di servire.

Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.

Commenti

Commento su "Tortine rovesciate alle clementine – Clementine upside down cakes"

Il 6 Marzo 2019 alle 15:46
Mr.Loto ha scritto:
Bell'idea! Immagino che questa ricetta si possa fare anche con dei normali mandarini... dato che ne ho un albero in giardino, la proverò di sicuro!

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *