Aglio, olio e peperoncino… in conserva

Era da un po’ che volevo parlare di questa conserva. Non è che sia una mia ideazione e allora vi propongo l’idea del secolo, no. La ricetta l’ho presa da Paoletta e ho approfittato di uno stupendo aglio di Vessalico (già proposto qui) comprato quest’estate per scopiazzarla! :))
Questa conserva è golosissima, con mezzo cucchiaino rende i piatti molto molto gustosi. Certo, piccantino…. ma a noi piace così, no??? E se a qualcuno non dovesse andar bene, si possono sempre utilizzare i peperoncini dolci!
2 spaghetti aglio, olio e peperoncino, un sugo veloce per la pasta, magari un’insalata particolare, dei crostini… aprite il vasetto, prendetene mezzo cucchiaino (questa dose va bene fino a 4 persone) e utilizzatelo come più preferite, il sapore è assicurato!

Ingredienti:
Aglio
Olio evo
Sale fino (ce ne vuole un bel po’!)
Peperoncini rossi (piccanti, freschi o secchi)

Procedimento:
Tagliare i peperoncini a rondelle, oppure lasciarli anche interi se piccolini (io ho usato i piccoli secchi e li ho lasciati interi) e posizionarli sul fondo del barattolo.
Aggiungere una parte dell’aglio a spicchi senza l’anima e cospargere con abbondante sale e continuare a fare gli strati alternando sempre peperoncini, aglio e sale.  Il sale è molto importante per la conservazione del prodotto, per cui abbondate, tanto poi non si sentirà al momento dell’utilizzo.
Coprire di olio, chiudere il vasetto e lasciar riposare in un luogo fresco e asciutto per un mesetto prima di utilizzare.
Quando pronto, basta prendere un cucchiaino (ogni 3-4 persone) ed aggiungerlo alle pietanze. Attenzione perchè è piccante!!
Una volta aperto conservare in frigorifero. Si mantiene molto a lungo!

Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.