Arrosto di vitello con mele e Calvados

-
arrosto mele e calvados

Frutta, frutta, frutta! Ecco il tema del periodo! Non è che vi siete già stancati??? :)))
Beh, pensando alla frutta in questo momento mi vengono in mente più le pappette preparate nel week end per il mio malaticcio (eh, questi uomini forti!:-) ) che si avvicinano più alla mela grattugiata che non a grandi abbinamenti e pietanze, ma riguardando questa foto un po’ di acquolina in bocca torna ancora…

Ricordate la cena per cui ho preparato queste tagliatelle?
Ecco, questo era il secondo… L’accostamento delle mele e calvados lo hanno reso davvero un piatto succulento. Il sugo della carne era perfetto, le mele lo hanno reso denso, corposo, non dolce, ma saporito, la carne tenerissima grazie alla pentola a pressione

Di solito fare gli arrosti non è proprio la cosa che preferisco, cotture sbagliate, rischio di avere una crosta troppo dura, o troppo asciutta, ma in questo caso la soddisfazione per il risultato ha fatto superare tutto il resto! :))
Bene, con questo arrosto posso dire che le mele e il calvados non stanno bene insieme solo nel sorbetto…. E’ che si amano! Mica si possono dividere 2 innamorati, no??? 🙂

 

Ingredienti:
1 arrosto di vitello da 1 kg
2 mele
Mezzo bicchiere di calvados
1 foglia di alloro
Qualche foglia di salvia
Sale e pepe nero
Un po’ di farina
1 spicchio d’aglio
Olio evo

Procedimento:
Passare il pezzo di carne nella farina. Pelare le mele e tagliarle a tocchetti. Nella pentola porre 4-5 cucchiai di olio evo e lo spicchio d’aglio. Far rosolare l’aglio e aggiungere la carne facendola colorire per bene dai lati. Aggiungere 3/4 delle mele e sfumare con il calvados. Aggiungere mezzo bicchiedere d’acqua e chiudere la pentola a pressione (altrimenti, se utilizzate una pentola normale, controllare di tanto in tanto la cottura e, quando necessario, aggiungere altra acqua). Da quando fischia far cuocere 7-10 minuti. Spegnere, far sfiatare la pentola e aprire. Aggiungere le mele rimanenti, riporre su fuoco medio e far stringere il sughino per una 5-10 minuti. Se la carne è cotta e il sughino non è ristretto, togliere la carne dalla pentola e far continuare la cottura. Far raffreddare completamente la carne e affettare (io ho usato l’affettatrice). Servire con un po’ di sugo nel piatto da portata e, visto che le mele creano un sugo ben denso e consistente, il resto potete metterlo in una sughiera e aggiungerlo direttamente nei piatti.

PS. L’utilizzo della pentola a pressione, oltre ad accorciare i tempi, rende la carne tenerissima, compresi eventuali nervetti della carne.
– L’alloro trovo che dia un aroma ancora più particolare, spezia ideale per accompagnare le mele.

Ho pubblicato per casualità questa ricetta stamattina, proprio insieme ad un evento nazionale, ma che dico, mondiale dei foodblogger dedicato alle mele: il primo contest di Arabafelice!
Sapete come si chiama?? Inventa…Mela! Dal titolo emerge subito la sua fantasia e simpatia, per cui non si può fare altro che… invetargliene una no?!

Su su, cosa ci fate ancora qui??? Andate a comprare le mele!

Stampa ricetta
Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.

Commenti

15 Commenti su "Arrosto di vitello con mele e Calvados"

Il 11 Ottobre 2010 alle 06:44
Federica ha scritto:
Quella salsina mi sa di buono, moooolto buono ^__^ Un bacione, buona settimana
Il 11 Ottobre 2010 alle 06:04
Fuat Gencal ha scritto:
Merhabalar, hayırlı haftalar, ellerinize sağlık çok leziz görünüyor.
Umutluhayatlar berna hanımın "fırında çupra" tarifini bugün bloglardan seçmelerde yayınladım.
http://gencalsabahattin.blogspot.com/
Her pazartesi yapılan yayınlarda sizinde yayınlanmasını istediğiniz yemek tariflerinizi beklerim.

Saygılarımla.
Il 11 Ottobre 2010 alle 07:06
accantoalcamino ha scritto:
Occhio che l'arrosto scivola :-D ma non preoccuparti, io ho messo sotto un'altro piatto per "accoglierlo", davvero la tua cucina è un ristorante e che ristorante, bacione super chef :-)
Il 11 Ottobre 2010 alle 08:35
arabafelice ha scritto:
Tery!!! ma che bello, sei la primissima partecipante al contest!!!

Un bacione ed in bocca al lupo :-)
Il 11 Ottobre 2010 alle 08:19
meggY ha scritto:
Tery bella io amo gli arrosti!!e questa tua versione con le mele è proprio invitante, bravissima!!Un bacione e buona settimana
Il 11 Ottobre 2010 alle 10:29
Lo Ziopiero ha scritto:
Interessante questo piatto.
Le tue tagliatelle le avevo già segnate (devo solo trovare una zucca decente che non mi si trasformi in carrozza durante la cottura).

Sulla foto, ovviamente e per correttezza, questa volta non mi posso pronunciare.

:)
Il 11 Ottobre 2010 alle 11:43
Nanninanni ha scritto:
Sulla foto allora mi posso pronunciare io? Bellissima, come sempre!
Le mele abbinate agli arrosti sono state per me una piacevole scoperta... col calvados poi deve essere stratosferico!
Ciao!
Il 11 Ottobre 2010 alle 14:22
Cuocopersonale ha scritto:
Bello, bello bello.. niente da dire...
Il 11 Ottobre 2010 alle 20:11
I VIAGGI DEL GOLOSO ha scritto:
Complimenti ci piace moltissimo ...Anche la foto...
Ciao Tery buona settimana !!1
Il 11 Ottobre 2010 alle 21:36
Tania ha scritto:
Che siamo pazzi, chi li vuole dividere se stanno bene insieme, io non ci penso neanche lontanamente!
Il 11 Ottobre 2010 alle 21:43
Tery ha scritto:
@Federica: :))) Buona settimana!

@Accantoalcamino: Beh se c'è il piatto sotto... allora verso!! :)
Grazie!!! Sono contenta che ti piaccia!! Un bacio grande!

@Arabafelice: Siiii, primissima!!! Avrò un punto a favore per essere stata la più rapida?? :PP

Crepiiii!! Un bacione!

@Meggy: allora per qualche altra versione verrò a sbirciare da te!! :))) Un bacione!!

@LoZioPiero: Arghete, dovrò cercarmi un altro critico fotografico??? :(
Va bè, solo per questo post però eh!!
Quando le farai, fammi sapere se le tagliatelle ti piacciono! :)

@Nanni: Ecco il critico! Ma tu sei un critico buono, non come il temutissimo :)))
Però i complimenti fanno sempre piacere!
Ciao, a presto!

@Cuoco personale: Grazie mille! :)

@Iviaggidelgoloso: Ciao Golosi! :)) Vi ringrazio tanto, buona settimana!

@Tania: Nu nu, non siamo così cattivi! Se si amano, non possiamo farci nulla! :P
Il 13 Ottobre 2010 alle 11:15
Lydia ha scritto:
Tery, bellissima ricetta.
Io non so mai come "aggraziare" la carne
Il 13 Ottobre 2010 alle 19:52
Tery ha scritto:
Lydia, grazie mille!
Io non amo particolarmente la carne, così cerco di camuffarla/addolcirla/renderla golosa... sarà quello che mi dà l'ispirazione, che per inciso, non è che poi capiti proprio sempre! :)
Il 14 Ottobre 2010 alle 13:42
terry ha scritto:
Anche tu secondo con le mele.. ora mi intriga questo!!! devo cercare il calvados!:) ma quanto brava sei?! Taaaanto!
Il 14 Ottobre 2010 alle 14:47
Tery ha scritto:
Gracieeeee!! :))) Direi che anche il tuo secondo con le mele e la senape è davvero eccezionale!!! Troppo buono come abbinamento!

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *