Budino di zucca e mandarino con salsa al cacao - Peperoni e Patate

Budino di zucca e mandarino con salsa al cacao

Un budino di zucca e mandarino con salsa al cacao perfetto per essere portato in tavola come dessert di un elegante pranzo. Facili da preparare sono originali e belli da servire.

 

Questo Budino di zucca e mandarini con salsa al cacao sono una ricetta di Pixelicious che ho scelto di provare per #4bloggereunpaio di ricette di questo mese.

Dicembre è un mese che, con Paola, Federica e Roberta, abbiamo deciso di dedicare interamente al Natale e, proprio per questo motivo ho  deciso di trasformarli in budini pandorini. 🙂

Sono deliziosi, non trovate?

 

Budino di zucca e mandarino con salsa al cacao

L’unione di zucca e mandarino rende questo budino davvero particolare nel gusto e nella consistenza e, con la salsa al cacao, trova davvero un equilibrio perfetto.

 

Il budino di zucca e mandarino può essere preparato il giorno prima di essere servito e questo lo rende pratico per i pranzi delle feste che sono sempre super indaffarati!

 

Budino di zucca e mandarino 1

Se sei alla ricerca di altri dolci con la zucca prova anche la torta di zucca e cioccolato! 🙂

Budino di zucca e mandarino con salsa al cacao

Porzioni4 porzioni
Tempi45 min
Difficoltà
Facile
Stampa ricetta
Procedimento

Versate il latte in una casseruola e portate a bollore.

Intanto tagliate a pezzetti la polpa di zucca, unitela al latte appena raggiungerà il bollore e unitevi anche un mandarino sbucciato e diviso in spicchi.  Aggiungete lo zucchero e fate cuocere per 20 minuti a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto. Il latte tenderà a cagliare, ma è del tutto normale.

Intanto preparate la salsa: in un pentolino fate sciogliere lo zucchero con 150 ml di acqua.

Appena questo si sarà sciolto togliete dal fuoco e unitevi il cacao setacciato.

Mescolate bene fino a che la salsa sarà liscia e omogenea, senza grumi. Fate raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigo.

Quando la zucca sarà cotta frullatela con un frullatore a immersione fino a ottenere una purea omogenea.

A questo punto rimettete la pentola su fuoco basso e unitevi la maizena setacciata, poi le uova e il succo dell’altro mandarino.

Fate cuocere mescolando continuamente fino a quando il composto sarà diventato denso e consistente. Serviranno all’incirca un paio di minuti dal bollore.

Dividete il composto in stampini da budino e ponete in frigo per almeno 4 ore.

 

Potete utilizzare gli stampi di alluminio da budino ben oleati oppure stampini  in silicone: dovrete solamente inumidirli e sarà più facile poi sformare i budini.

Se invece preferite non sformarli, potrete usare delle normali ciotole in ceramica.

Quando i budini saranno freddi e solidificati sformateli nei piattini da portata, decorate con la salsa al cacao e servite.

Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *