Lingotti frangiapane per l’MTC

-
Il week end è volato via in un batter d’occhio e la voglia di scrivere non è molta, ma non si può trascurare l’appuntamento culinario più importante del mese: la sfida dell’MT Challange!


Questo mese, grazie alla bravissima Ambra, la sfida è stata dolcissima. Non avevo mai preparato la frangipane, come del resto tante delle ricette realizzate fino ad ora, ed è stata una sorpresa scoprire questo cuore delicato alle mandorle, dalla consistenza fondente.
Per la sfida ho preparato dei lingotti di frangipane coperti da una gelatina al caffè.
La base di frolla è realizzata con lo zucchero di canna per accostarlo al meglio al gusto del caffè e per evitare la stucchevolezza dello zucchero raffinato. La gelatina è realizzata in maniera semplicissima grazie al supporto dell’agar agar.



Ingredienti per 15 lingotti circa:
Per la base:
200 gr di farina
2 tuorli
100 gr di zucchero di canna
100 gr di burro
I semini di mezza bacca di vaniglia
1 pizzico di sale

Per la frangipane:
100g di farina di mandorle (o mandorle pelate)
100g di burro appena ammorbidito
100g di zucchero semolato
1 uovo
30g di maizena



Per la gelatina:
4 gr di agar agar
1 caffè lungo
3 cucchiai di zucchero


Procedimento: 

Per la frolla:
Impastate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo. Fatela riposare 30 minuti in frigo e poi stendetela e foderate gli stampini, nel mio caso dei rettangoli. 
Per la frangipane:

Montate  lo zucchero con il burro, unire l’uovo leggermente sbattuto e di seguito la farina di mandorle un po’ per volta e la fecola.  Spalmate la crema frangipane sulla frolla stesa in ogni stampino, avendo cura di non riempirla completamente,ma lasciando un dito abbondante dal bordo della frolla. 
Fate cuocere in forno a 180° per 20 minuti circa. Controllate che la frolla sia dorata. 

Per la gelatina: 

Preparare il caffè e sciogliervi dentro lo zucchero e l’agar agar. Mettere sul fuoco, portare a bollore e far cuocere per 2-3 minuti. Lasciare raffreddare leggermente e versare nei lingotti, sopra la frangipane. 

English Version –  Tarte with almond cream and coffee jelly 

Ingredients: 
For the pastry:
200 g of flour
2 egg yolks
100 g of sugar cane
100 g of butter
The seeds of half a vanilla bean
1 pinch of salt

For the frangipane:
100g ground almonds (or almonds)
100g butter, softened just
100g caster sugar
1 egg
30g cornflour

For the jelly:
5 g of agar agar
1 weak coffee
3 tablespoons sugar




Direction: 

For the pastry:
Mix all ingredients until mixture is smooth. Let it rest 30 minutes in the fridge and then roll it and line the molds.

For the frangipane (Almond cream):
Whip the sugar with the butter, add the lightly beaten egg and then the almond flour in 2 or 3 times and starch. Spread the frangipane on the pastry in each mold, taking care not to fill it completely, but leaving plenty less of a finger from the edge of the pastry.
Bake at 180 °C for 20 minutes. Make sure the pastry is golden.


For the jelly:
Make the coffee and dissolve into the sugar and agar agar. Put on the stove, bring to a boil and cook for 2-3 minutes. Let cool slightly and pour into ingots, over the frangipane.
Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.