Pancakes di Nigella

Oggi ho scoperto che quest’anno oggi, cioè l’8 marzo, è esattamente il Pancake day e, visto che mi piace tanto, ma proprio tanto godermeli al mattino con una buona dose di marmellata, non vorrei proprio perdermi l’evento.
Come ha detto Cey (e come io ho adorato il suo pensiero):  Donne, festeggiarci con un pancakes non è meglio che con la mimosa??
Questo per tanti motivi:
– La mimosa si rovina molto facilmente, dura poco… non avrete neanche il tempo di godervela come si deve, che sarà tutta secca e raggrinzita
– La mimosa puzza!
– Come per San Valentino in cui diventano ricchi i venditori di cioccolata e di fiori, lo stesso vale per la mimosa. Basta distruggere questi poveri alberi di mimosa per far felice una popolazione di donne! 🙂
I pancakes hanno invece il vantaggio di far cominciare bene la giornata, far spuntare inevitabilmente il sorriso sia perchè sono belli, sia perchè sono golosi (e noi donne siamo golose!!!) e anche di condividere la colazione, momento solitamente un po’ trascurato, con il nostro amato. Volete un inizio di giornata migliore?

In realtà, se non vogliamo aggrappare scuse, il Pancake day corrisponde al martedì grasso, che quest’anno è capitato proprio il giorno della festa della donna. (però shhhhhhh, non ditelo a nessuno!! Io oggi voglio pancakes!:-)
Quindi, per tutti questi motivi, e per il fatto che ho una scorta di pancakes congelati, che ogni mattina mi permette di godermi la colazione al meglio, faccio uno strappo alla regola e pubblico a sera.
La ricetta è ormai famosissima, probabilmente sono quasi banale a pubblicarla, ma secondo me vale la pena provarli…. e ve li propino ancora una volta. Sono i pancakes alla ricotta di Nigella. Oltre ad essere diciamo “light”, non ci sono neanche i tempi d’attesa tra la preparazione e la cottura. Meglio di così!
Con questo vi saluto per tuuuutta la settimana! Tornerò lunedì, con tante cose da raccontare (che non credo avrò il tempo di raccontavi già così presto…), ancora l’entusiasmo di 3 giorni culinari bellissimi (mi faccio invidia da sola!), con il compleanno del mio amore in arrivo e anche quello del blog… ma quante cose mi aspettano la prossima settimana???? Intanto per informazioni sul viaggio, per seguire gli spostamenti di noi 5 blogger alla scoperta della gastronomia svizzera, andate qui, domani potrete leggere qualcosa di più!
Stay tuned! 🙂

Ingredienti:

250gr di ricotta
125 ml di latte
2 uova (tuorli e albumi separati)
100 gr di farina 00
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di sale

Condimento: classico sciroppo d’acero, ma anche cioccolato, frutta fresca, marmellata, crema…. insomma, lasciate spazio alla fantasia!

Procedimento:

In una terrina lavorare la ricotta con i tuorli e il latte. Quando amalgamati aggiungere la farina e il lievito precedentemente setacciati e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. 
Montare a neve gli albumi ed incorporarli delicatamente con una paletta. 
Scaldare una padella antiaderente e versare una cucchiaiata di impasto. Quando inizierà a fare delle bollicine in superficie, sarà il momento di girare il pancakes. Un paio di minuti e il pancake sarà pronto. Impilare i pancakes su un piatto per mantenerli caldi.
In un’ampia padella potrete cuocerne anche 4 per volta distanziandoli di 3 cm l’uno dall’altro.
Infine, potete cospargere la montagnetta di sciroppo d’acero oppure lasciare che ognuno li condisca come si preferisce.
Stampa ricetta
Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.

Commenti

24 Commenti su "Pancakes di Nigella"

Il 8 Marzo 2011 alle 20:06
Patrizia ha scritto:
che buoni!! complimenti! baci
Il 8 Marzo 2011 alle 21:21
Marina@QCne ha scritto:
Ottima questa ricetta, quella che ho io mette troppo lievito. La tua la voglio provare!!! :-)
Il 8 Marzo 2011 alle 22:48
Patrizia ha scritto:
Buonissimi!!
Buon viaggio, divertiti e poi...raccontaci!!
Il 8 Marzo 2011 alle 23:23
Tamtam ha scritto:
Hai ragione Tery, perché distruggere tutte quelle mimose che durano pochissimo, fra l'altro...meglio i pancakes, sono sicuramente più buoni, ma questo discorso perché non lo facciamo anche per i poveri agnellini a Pasqua invece di fare tutte quelle stragi? cominciamo noi a dirlo a tutti, magari qualcuno ci pensa...baci
Il 9 Marzo 2011 alle 05:47
Federica ha scritto:
Perfettamente d'accordo, meglio pancakes a colazione che la mimosa (anche se a me il suo odore piace ^__^). Allora...aggiungi un posticino stamattina? Un baciotto gioia, buona giornata
Il 9 Marzo 2011 alle 07:06
saretta m. ha scritto:
I love pancakes!!!Altro che mimosa!!!Ma lo sai che ho appena scoperto che il mio compli blog è un giorno dopo il tuo?!;-)...Che conicidenze!!!Ora vedo di prepararmi...A breve il primo treno :-)))))))....Baci! A dopo...
Il 9 Marzo 2011 alle 07:45
piccoLINA ha scritto:
Io impazzisco per la mimosa, la adoro letteralmente ma nessuno me la regala mai.... mi consolero' con un bel pancake!!!! Si, si!!!!
Buona giornata
PAola
Il 9 Marzo 2011 alle 08:36
Menta Piperita ha scritto:
Ciao Tery, concordo pienamente con te, molto meglio un pancake che una mimosa (alla quale la sottoscritta è pure allergica, peraltro!)...se poi i pancakes sono belli e buoni come questi tuoi... gnam! buona giornata cara :) Ale
Il 9 Marzo 2011 alle 09:51
Sayuri ha scritto:
ciao! volevo invitarti a partecipare con questa ricetta al mio contest...http://japanthewonderland.blogspot.com/2011/02/il-1-contest-dolci-dal-mondo.html

^^
Il 9 Marzo 2011 alle 10:52
Alice ha scritto:
Io adoro la mimosa e il suo profumo, mi ricorda quando da piccola andavo in un campo di mimose con mia cugina sulla riviera dei fiori in Liguria. però i pancakes si mangiano :D quindi voto per loro!!!!
smack!
Il 9 Marzo 2011 alle 11:39
Kiara ha scritto:
Grazie Tery per questa bellissima ricetta, brava! ;-) Le tue foto sempre strepitose... un abbraccio!!!!
Il 9 Marzo 2011 alle 13:13
Blueberry ha scritto:
per essere una ricetta di nigella è quasi salutare! pancakes splendidi! W il pancake day!!!
Il 9 Marzo 2011 alle 13:02
accantoalcamino ha scritto:
Ciao Tery, io li avevo fatti con i fiocchi di latte ed avevo, in stagione, aggiunto i fiori di sambuco. Adoro i pancakes :-)
Sto "elaborando" il mio danubio..non pensavi mica che non partecipo al MTC proprio quando la ricetta la proponi tu? Un abbraccio....e divertiti tanto tanto..te l'avevo detto che sei un talento ;-)
Il 9 Marzo 2011 alle 14:08
Tery ha scritto:
@Patrizia: Grazie mille!

@Marina: Fammi sapere cosa ne pensi!

@Patrizia: Grazie! :)

@Tamtam: Hai ragione... è uno scempio... in questo caso la tradizione (anche religiosa) è davvero crudele.

@Federica: Posticino aggiunto! :DDD

@SAretta m.: Si è vero!!! Siamo praticamente coetanee di blog!! :DDD Quanto mi piace dirlo: Ci vediamo stasera!

@Piccolina: Allora facciamo che ti regalo sia una montagna di pancakes che una mimosa virtuale, qualche pensierino fa bene all'umore no? :)

@Menta Piperita: Nuuu anche allergica!! Allora W i pancakes!!

@Sayuri: appena posso vengo a dare una sbirciata al contest!! Grazie dell'invito!!

@Alice: Ma che bella immagine... vederli nei campi così, piace tanto anche a me! MAgari una colazione-picnic? :)

@Kiara: Ciao Kiara, grazie mille!!! :)))

@Blueberry: Si è vero, forse l'unica "light" dei suoi ricettari!

@Accantoalcamino: Con i fiocchi di latte???? io lo dico che sei un genio!!
Evviva!!! Sono contenta che partecipi all'MTC!! Chissà cosa tirerai fuori!
Grazie mille Libera, mi fai sempre sentire importante :)
Il 9 Marzo 2011 alle 16:41
luna ha scritto:
hai fatto benissimo a pubblicare questa ricetta per tanti motivi, uno per esempio è che non tutti la conoscono (IO!!!) e poi, ho scoperto che i pancakes si possono congelare! Meglio di cosììììì.... grazie mille :)
P.S. che belle ricette che hai sul tuo blog!!! :)
Il 9 Marzo 2011 alle 17:26
ilcucchiaiodoro ha scritto:
Sono più che d'accordo con te... Si può festeggiare ancora?
Li devo fare anche io ne ho proprio una gran voglia!!!
Bacioni!
Il 10 Marzo 2011 alle 06:56
Olivia ha scritto:
E anche se oggi non è più la festa della donna io mi festeggerei volentieri con dei pancakes!!!!!!!!!!!!
Quanto mi piaccione e quanto mi piace farci colazione!
grazie per questa meraviglia!
Il 10 Marzo 2011 alle 13:31
angicoock ha scritto:
Troppo buoni! Io e mio figlio li adoriamo. Non sapedo si potessero congelare....ho risolto. Sabato ne faccio doppia dose e una parte li metto in congelatore cosi sono sempre pronti
Buona giornata
Il 10 Marzo 2011 alle 15:13
Marco ha scritto:
ciao teresa complimenti per i pancakes !!! colgo l'occasione per invitarti a partecipare al mio primo contest di ricette di primi piatti dal titolo "SAPORI E COLORI DEL MEDITERRANEO"(http://primopiattoquasifatto.blogspot.com/2011/03/sapori-e-colori-del-mediterraneoil-mio.html)

saluti
Il 11 Marzo 2011 alle 10:34
terry ha scritto:
Decisamente meglio i pancakes :)
se di Nigella poi, con la ricotta... son di sicuro ottimi e golosi! ;)
Il 16 Marzo 2011 alle 20:48
Angela ha scritto:
eccezionali.. pure il piattino di Parigi ???? Piangio io !!! Come vorrei tornare li :(
Il 16 Marzo 2011 alle 22:56
Tery ha scritto:
Scusate se non vi ho risposto prima.... sono contenta di avervi fatto sapere che si possono congelare! :)
un bacio a tutti!

Angela, nu dai, non piangere :((
Il 31 Gennaio 2012 alle 11:47
Il tuo blog è veramente bello. Divento subito membro! Se ti va passami a trovare ;o) ancora complimenti.
Il 2 Febbraio 2012 alle 10:37
Tery ha risposto:
Grazie mille!!! :))))

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *