Pancakes di Nigella

Oggi ho scoperto che quest’anno oggi, cioè l’8 marzo, è esattamente il Pancake day e, visto che mi piace tanto, ma proprio tanto godermeli al mattino con una buona dose di marmellata, non vorrei proprio perdermi l’evento.
Come ha detto Cey (e come io ho adorato il suo pensiero):  Donne, festeggiarci con un pancakes non è meglio che con la mimosa??
Questo per tanti motivi:
– La mimosa si rovina molto facilmente, dura poco… non avrete neanche il tempo di godervela come si deve, che sarà tutta secca e raggrinzita
– La mimosa puzza!
– Come per San Valentino in cui diventano ricchi i venditori di cioccolata e di fiori, lo stesso vale per la mimosa. Basta distruggere questi poveri alberi di mimosa per far felice una popolazione di donne! 🙂
I pancakes hanno invece il vantaggio di far cominciare bene la giornata, far spuntare inevitabilmente il sorriso sia perchè sono belli, sia perchè sono golosi (e noi donne siamo golose!!!) e anche di condividere la colazione, momento solitamente un po’ trascurato, con il nostro amato. Volete un inizio di giornata migliore?

In realtà, se non vogliamo aggrappare scuse, il Pancake day corrisponde al martedì grasso, che quest’anno è capitato proprio il giorno della festa della donna. (però shhhhhhh, non ditelo a nessuno!! Io oggi voglio pancakes!:-)
Quindi, per tutti questi motivi, e per il fatto che ho una scorta di pancakes congelati, che ogni mattina mi permette di godermi la colazione al meglio, faccio uno strappo alla regola e pubblico a sera.
La ricetta è ormai famosissima, probabilmente sono quasi banale a pubblicarla, ma secondo me vale la pena provarli…. e ve li propino ancora una volta. Sono i pancakes alla ricotta di Nigella. Oltre ad essere diciamo “light”, non ci sono neanche i tempi d’attesa tra la preparazione e la cottura. Meglio di così!
Con questo vi saluto per tuuuutta la settimana! Tornerò lunedì, con tante cose da raccontare (che non credo avrò il tempo di raccontavi già così presto…), ancora l’entusiasmo di 3 giorni culinari bellissimi (mi faccio invidia da sola!), con il compleanno del mio amore in arrivo e anche quello del blog… ma quante cose mi aspettano la prossima settimana???? Intanto per informazioni sul viaggio, per seguire gli spostamenti di noi 5 blogger alla scoperta della gastronomia svizzera, andate qui, domani potrete leggere qualcosa di più!
Stay tuned! 🙂

Ingredienti:

250gr di ricotta
125 ml di latte
2 uova (tuorli e albumi separati)
100 gr di farina 00
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di sale

Condimento: classico sciroppo d’acero, ma anche cioccolato, frutta fresca, marmellata, crema…. insomma, lasciate spazio alla fantasia!

Procedimento:

In una terrina lavorare la ricotta con i tuorli e il latte. Quando amalgamati aggiungere la farina e il lievito precedentemente setacciati e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. 
Montare a neve gli albumi ed incorporarli delicatamente con una paletta. 
Scaldare una padella antiaderente e versare una cucchiaiata di impasto. Quando inizierà a fare delle bollicine in superficie, sarà il momento di girare il pancakes. Un paio di minuti e il pancake sarà pronto. Impilare i pancakes su un piatto per mantenerli caldi.
In un’ampia padella potrete cuocerne anche 4 per volta distanziandoli di 3 cm l’uno dall’altro.
Infine, potete cospargere la montagnetta di sciroppo d’acero oppure lasciare che ognuno li condisca come si preferisce.
Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.