Pane di farro integrale con lievito madre

-
Sembra che il Merano Wine Festival in questi giorni torni nei miei pensieri. 
La farina di farro integrale che ho utilizzato per questo pane l’ho comperata proprio a Merano, in un delizioso negozio accanto il Kurhauss, la sede del festival. Peccato che ne abbia preso solo un pacco, perché è stata veramente una bella soddisfazione mangiare il pane caldo (lo so che non si fa, ma sfido chiunque a resistere!), da solo, e sentire questo profumo intenso e rustico.   
Io sono un’amante del pane, per cui le mie reazioni davanti ad una pagnotta calda possono essere anche troppo entusiastiche, però…. concedetemelo: cosa c’è di più bello che strappare una pagnotta calda con le mani, sentire uscire tutto il suo profumo e poterci affondare subito i denti? 🙂




Ingredienti per 2 persone:
300 g di pasta madre rinfrescata la sera prima
500 g di farina di farro integrale
250-300 g di acqua
1 cucchiaino di malto
2 cucchiaini di sale


Procedimento: 
Sciogliere la pasta madre e il malto in acqua, iniziare ad impastare ed unire man mano la farina. Se necessario, aggiungere ancora acqua. Aggiungere il sale.
Impastare fino ad ottenere un impasto liscio e ben elastico.

Lasciate lievitare finché non triplichi di volume (8-10 ore). 
A questo punto date un giro di pieghe e formate il pane, pagnotta o filone e lasciate lievitare fino al raddoppio (al massimo 2 ore). 
Cuocere in forno caldo al massimo della temperatura (il mio 250°) su pietra refrattaria per circa 40 minuti, praticando dei tagli sulla superficie del pane (obliqui per il filone e nel mio caso a “quadrato” sulla pagnotta) appena prima di infornare.



English Version –   Splet Bread


Ingredients: 
500 g of integral spelt flour
300 g of sourdough
250-300 g of water (based on absorption of flour)
1 teaspoon of barley malt
2 teaspoons of salt



Direction: 
Dissolve the sourdough and malt in the water. Start to knead adding flour in 3-4 steps. When you finish the flour, add the salt. Continue to knead until the dough is very elastic and let rise for 8-10 hours.
At this point, given a tour of folds and formed the bread, loaf of bread or loaf and let rise until doubled (about 2 hours).
Bake in hot oven at maximum temperature on firebrick stone for about 40 minutes, doing the cuts on the surface of the bread (oblique to the vein and, in my case, to “square” on the loaf) just before baking.

Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.