Pinzimonio di gazpacho

-
Finalmente torno all’opera dopo 4 giorni fuori dal mondo e un primo giorno di ritorno al lavoro in cui, ancora, non avevo le sufficienti “energie” per riprendere i contatti con tutto il resto. Quando vado nella casa di campagna del mio ragazzo mi sembra di essere catapultata in un’altra dimensione e poi, il ritorno, ha bisogno di calma, di andare un passetto per volta per riprendere possesso di tutta la tecnologia di cui vivo. 
Riconnessa con il mondo, arrivo finalmente con una nuova ricetta. Qualcosa però di semplicissimo, in linea con il mio mood ancora vacanziero e ozioso, e anche fresco, colorato ed estivo, per colmare il mio desiderio di estate che è ormai alle porte. 
Non so voi, ma io dell’estate adoro anche i colori che arrivano sulla nostra tavola. Rosso, verde brillante, giallo, arancione… mi piace solo l’idea di mangiare quando la tavola diventa un quadro di Kandinsky! 
Questo gazpacho mi ha portato proprio nel vivo della bella stagione, mancava il mare fuori dalla finestra e avrei realmente creduto di essere in vacanza! Cosa fa la fantasia, eh??

Prima di passare alla ricetta, presa da Sale&Pepe di questo mese e realizzata con dosi un po’ ad occhio e “a gusto”, approfitto anche per parlarvi di una novità!
Da 2 settimane ormai, è partita la mia rubrica riguardante ricette per bambini in fase di svezzamento per il blog del Baby Club dell’Iper. Io sono felicissima di fare quest’esperienza, anche perché ho tantissimo da imparare   e per me è una nuova opportunità per crescere anche come “food writer”, posso definirmi così?

Per arrivare ad essere una reale definizione la strada è lunga, ma sono contenta di partire da Petronilla, rubrica che seguo per Voiello, e da qui, una nuova e stimolante avventura. E poi si parla di bambini… c’è qualcosa di più positivo in questo?
Proprio per gli argomenti trattati, mi ritengo fortunata: scrivo di cose belle! Di valori, di bambini… Come amica di Petronilla ho lo scopo di far riscoprire i prodotti del nostro territorio e ora, scrivo per creare ricette che piacciano e magari strappino un sorriso ai più piccoli. Sì, sono proprio fortunata 🙂

Ingredienti:
250 gr polpa di pomodoro (oppure 3 pomodori san marzano sbollentati, pelati e tagliati a tocchetti)
1 cipollotto
1 fetta di pancarrè
4-5 cucchiai di aceto bianco
5-6 foglie di menta
Sale, pepe
un filo di olio evo

Verdure a piacimento tagliate a striscioline (peperoni, carote, sedano, lattuga, finocchi, ravanello…)

Procedimento:

Frullare tutti gli ingedienti, tranne l’olio evo, fino ad ottenere una crema. Aggiustare di sale e pepe e poi mettere in frigo fino al momento di servire. Completare con un filo d’olio evo e servire con le verdure tagliate a strisce o in un formato comodo da mangiare con il gazpacho. 
Stampa ricetta
Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.

Commenti

22 Commenti su "Pinzimonio di gazpacho"

Il 7 Giugno 2011 alle 08:27
Chiara ha scritto:
Ciao,è da tempo che ci studio..e prima o poi l'ho preparo..il gazpacho... ora però ammiro(e prendo nota).Bravissima per tutto.
Chiara
Il 7 Giugno 2011 alle 08:36
Federica ha scritto:
Fosse per me vorrei fosse sempre estate, per i suoi colori, caldi e allegri, e per la grande varierà di frutta e verdura che la natura ci mette a disposizione. Non ho mai fatto un gazpacho però mi paice l’idea di usarlo come “pinzimonio” per le verdure :D: Un bacione e un grosso in bocca al lupo per la tua nuova avventura ^__^
Il 7 Giugno 2011 alle 08:51
Eleonora ha scritto:
tanti tanti auguri per queste nuove e belle avventure! sono contentissima per te!
per il gazpacho...questo lo proverei sì!
baciotti
Il 7 Giugno 2011 alle 09:37
Greta ha scritto:
buonissimo il gazpacho...io l'ho fatto al mare la settimana scorsa...un po diverso dal tuo, ma sempre tipo pinimonio...un successone! La tua rubrica è bellissima..hai ragione, parli di cose belle :)
Il 7 Giugno 2011 alle 09:14
Chiara ha scritto:
Era proprio quello che cercavo per il mio original pinzimonio...Grande Tere!
Il 7 Giugno 2011 alle 10:59
giovanna burroealici ha scritto:
grandiosa!!!
Il 7 Giugno 2011 alle 11:38
salamander ha scritto:
quel che ci vuole...se solo smettesse di piovere ed arrivasse il caldo!!!!
Il 7 Giugno 2011 alle 12:31
Blueberry ha scritto:
gli spagnoli credo che mettano anche peperoni e aglio...ma il tuo rivisitato è molto più delicato! ;)
Il 7 Giugno 2011 alle 12:09
Deborah ha scritto:
Che invitante!!! Bravissima
Il 7 Giugno 2011 alle 13:24
lucia ha scritto:
Brava! Sia per il gazpacho che per la nuova avventura di food writer! Ti seguirò anche lì!! un bacione e a presto, Lucia
Il 7 Giugno 2011 alle 13:18
Ramona ha scritto:
Uno scatto fotografico fantastico...e una ricetta semplicemente spettacolare...complimenti! :-)
Il 7 Giugno 2011 alle 19:46
Ale ha scritto:
mi serviva una variante ! grazie mille
Il 7 Giugno 2011 alle 19:11
Babs ha scritto:
oggi ce la faccio, oggi ce la faccio.... a passare dalla mia tery adorata!!!!
ciao bellezza!
un bacino al volo ;)
Il 7 Giugno 2011 alle 19:33
Claudia ha scritto:
Una ricettina facile, colorata, fresca...ma sorptutto golosa! QUesto pinzimonio è davvero innovativo e decisamente estivo!
Il 7 Giugno 2011 alle 19:57
viola ha scritto:
ciao cara Tery, il gazpacho è fantastico....fa proprio estate come si fa a non averne voglia vedendolo così bello colorato e fresco!
E complimenti per la nuova avventura. Un bacione e buon lavoro ;)
Il 7 Giugno 2011 alle 21:33
saretta m. ha scritto:
Innanzitutto sono felicissima per la tua nuova avventura! E poi ti dico che il gazpacho è nella mia lista di cose da fare e a breve lo provo! Fresco, estivo e goloso il tuo! E che bei colori nella foto! Un bacione
Il 8 Giugno 2011 alle 07:10
Letiziando ha scritto:
Complimenti doppi, anzi tripli. Per la ricetta, la foto e le "attività" piacevlossime.
Sicuramente un bel periodo ;-)
Il 8 Giugno 2011 alle 10:11
Tery ha scritto:
Chiara, anche io ho atteso tanto, però è di un semplice che basta decidere di farlo ed il più è fatto!

Federica, ecco, la penso esattamente come te!! Vorrei estate per sempre!!!!!

Babs, :***

Saretta, potrebbe essere la ricetta perfetta per i tuoi tempi freneticissimi! ;) un bacione!

Grazie mille a tutti per i complimenti e.... Crepiiii! :-))
Il 8 Giugno 2011 alle 12:25
accantoalcamino ha scritto:
Cara Tery, intanto che aspetto il "misterioso" premio, annunciato per dopodomani :-D io mi metto nella veranda, Perla sulle gambe, una bella ciotolina rossa e tante verdurine da sgranocchiare pensando tra me e me: ma cosa sarà mai?.....Un bel pomeriggio a te :-)
Il 8 Giugno 2011 alle 15:07
marifra79 ha scritto:
Quanto vorrei farlo anch'io!!! Sisisi m'ispira parecchio, ideale per l'estate alle porte... Un abbraccio e complimenti per la nuova avventura!!!!!!!!!!!
Il 9 Giugno 2011 alle 08:33
Anonimo ha scritto:
Adoro il gazpacho, fa proprio estate. Tornasse un po' di sole non farebbe male, come si fa a cucinare roba fresca se fa freddo?? ;-)
Bel blog. Passa da me se vuoi.
A presto.
Il 9 Giugno 2011 alle 12:27
Tery ha scritto:
Fa subito pensare al sole, vero?
Ci consoliamo così in attesa del bel tempo??? :-))
Grazie mille!

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *