Pollo al limone e miele

-
Pollo al limone e miele

Il pollo al limone e miele è una ricetta gustosa e profumata, perfetta per una cena golosa e facile da portare in tavola.

 

Il pollo al limone e miele è una ricetta che arriva da My Kitchen Dictionary, vincitrice di questa settimana di #4bloggereunpaiodiricette.

Avete già visto di cosa si tratta? Ci seguite?

Per scoprore tutto venite a trovare me e le mie socie su @4bloggereunpaiodiricette e se anche voi amate condividere le vostre ricette online speriamo di vedervi tra i partecipanti del mese!

 

Questa settimana ho spulciato per bene il blog di Michela e scegliere la ricetta da rifare non è stata cosa semplice. Sul suo blog infatti è pieno di idee stuzzicanti!

Alla fine mi sono fermata sulla ricetta di questo pollo glassato che mi ha conquistato al primo sguardo e anche al primo morso.

 

Il profumo di limone che si diffonde nell’aria durante la cottura è incredibile e anche il gusto che acquista la carne del pollo è aromatico e intenso.

Inoltre prepararlo è davvero semplice e veloce per cui il pollo al limone e miele può essere un secondo piatto perfetto anche durante la settimana.

 

Pollo al limone e miele 1

 

Pollo al limone e miele

Porzioni4 porzioni
Tempi60 min
Difficoltà
Media
Stampa ricetta
Procedimento

Lavate il pollo e, se desiderate, eliminate la pelle.

Io ho provato sia con che senza pelle e il risultato è ottimo in entrambi i casi.

 

Preparate la marinata: spremete il succo di limone e, con l’aiuto di un pelapatate, ricavatene la scorza.

Unite succo e scorza in una terrina, aggiungete il miele, la salsa di soia, le erbe e un filo d’olio per emulsionare.

 

Mettete il pollo in una terrina e versateci sopra la marinatura. Amalgamate bene il tutto e trasferite in frigorifero.

Lasciate riposare per almeno 30 minuti (e non più di 4 ore visto che il pollo non richiede lunghe marinature).

 

Trascorso questo tempo disponete il pollo su una teglia coperta con carta forno e unite 2-3 cucchiai di marinatura.

Regolate di sale.

 

Fate cuocere in forno caldo a 200 °C per circa 45 minuti. Rigirate a metà cottura per far sì che si formi una crosticina uniforme su tutta la superficie.

Una volta pronto servite subito.

Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *