Spuma di tiramisù

Allora, ricomincio! Torno finalmente ai fornelli, finalmente al blog e al computer. 
Neanche fosse Capodanno arrivo piena di buoni propositi di cui molti riguardano anche il blog e la mia vita online: voglio riuscire a disintossicarmi! Negli ultimi mesi non ho fatto altro che stare al pc: tra lavoro e blog la mia vita ruota intorno al web e inevitabilmente io mi bradipizzo davanti ad uno schermo. Così, proposito n°1: avere una vita lontana dal computer! 
Proposito n°2: iniziare a scrivere almeno le ricette in inglese. Così i lettori spagnoli e portoghesi che spesso passano di qua potranno avere vita più facile e io magari inizio a migliorare un po’ il mio triste inglese! 
Gli altri propositi non ve li elenco, ma la lista è sempre lunga :-))) 
Ah no, scusate, c’è anche un proposito n°3 da menzionare: utilizzare di più il mio amato sifone! 
Spume, panna montata, zabaione, ma perché no, anche per spume salate come avevo fatto per i risi e bisi…. il sifone è un attrezzo di cui non si può non innamorarsi! 

Intanto, vi lascio questa semplicissima nonché goduriosa spuma di tiramisù: soffice, voluttuosa, una carezza per il palato…. tutto grazie al sifone! 
Ingredienti:

2 tuorli d’uovo
50 gr di zucchero
1 caffè espresso
150 gr di mascarpone
2 cucchiai di rum
*Se l’avete, anche un cucchiaino di lecitina di soia che aiuta ad emulsionare.

Biscotti secchi (io biscotti al cioccolato)

Procedimento:

Mescolare le uova con lo zucchero e porle in un bagno maria tiepido in modo che le uova si pastorizzino e lo zucchero di sciolga. Unire il mascarpone e il rum e amalgamare bene. 
Sciogliere la lecitina nel caffè caldo e unire alla crema al mascarpone. Mescolare bene facendo attenzione a non ottenere grumi e versare tutto nel sifone filtrando la crema con un colino a maglie strette. 
Chiudere il sifone, aggiungere 2 cariche e far riposare in frigorifero per 3-4 ore prima di utilizzare. 
Per il montaggio:
Sbriciolare i biscotti o anche dei cereali sul fondo di un bicchiere, montarvi sopra un ciuffo si crema al mascarpone e decorare con chicchi di caffè e volendo del cacao amaro.

Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.