Sushi tacos con alga nori - Peperoni e Patate

Sushi tacos con alga nori

-

Mai sentito parlare dei sushi tacos? Sono la versione fusion dei messicanissimi tacos ripieni di chili o pollo o chi più ne ha più ne metta!

Questa versione nipponica li rende visivamente stupendi, mantenendo la croccantezza dell’involucro e la golosità del ripieno degli originali!

Ovviamente trattandosi di sushi tacos, non può mancare l’alga nori.

Reperibile in fogli ormai ovunque, è ricca di proteine, vitamine, sali minerali e Omega 3. Pensate che in Cina e Giappone viene consumata abitualmente ogni giorno anche dai bambini!

Quest’alga tuffata in una pastella e poi fritta, diventa super croccante! Poi, una volta fatta raffreddare, si trasforma in una perfetta taco shell pronta da farcire!

Per il ripieno, trattandosi di una rivisitazione giapponese, non può mancare il riso per sushi, il pesce freschissimo, il sesamo bianco e nero e poi la salsa di soia!

Questa volta ho però preferito utilizzare la salsa di soia dolce che è semplicemente più delicata e corposa rispetto alla salsa di soia tradizionale.

Ho aggiunto inoltre un tocco occidentale con una deliziosa salsa aioli, ovvero la maionese all’aglio.

Una ricetta che dimostra quanto sia stimolante dare forma nuova a pietanze classiche, rivisitarle, dando sfogo alla propria creatività!

sushi tacos ne sono l’esempio lampante! Si possono farcire come si preferisce: pesce crudo abbattuto, pesce cotto, carni di ogni tipo (anche la wagyu per farli gourmet), ma anche in versione vegetariana, magari con una tempura di verdure!

La mia versione è golosissima, fresca, croccante e con tutta il gusto del sushi e la simpatia dell’effetto tacos.

Da mangiare rigorosamente con la mani, i sushi tacos sono un piatto divertente, conviviale, originale e gustosissimo da servire agli ospiti patiti di cucina giapponese, ma anche a chi non è affine al sushi. Potrebbe essere infatti un modo simpatico per avvicinarli a questa cultura!

Volete provare un’altra ricerca dal sapore orientale? Provate il mio Wagyu burger finger food!

Sushi tacos con alga nori

Porzioni4 porzioni
Tempi75 min
Difficoltà
Media
Stampa ricetta
Procedimento
1

Per il riso

Lavate bene il riso fino a quando l’acqua da bianca diventerà trasparente.

Ponetelo su uno strofinaccio e lasciate asciugare.
In un pentolino unite l’aceto, lo zucchero e il sale e scaldate per far sciogliere i solidi. Quando pronto lasciate raffreddare.
Ponete il riso in un cuoci riso (il mio da microonde), aggiungete l’acqua e un quadretto di 2-3 cm di alga kombu. Fate cuocere nel microonde a 800W per 11 minuti.
Con la cottura in pentola tradizionale purtroppo il risultato non è ottimale, ma se non avete alternative mettete il riso in una pentola, copritelo con l’acqua (in questo caso aggiungetene leggermente di più del quantitativo indicato), aggiungete l’alga kombu, coprite e portate a bollore. Togliete l’alga kombu, coprite nuovamente e continuate la cottura fino a quando il riso avrà assorbito tutta l’acqua.
Quando cotto rovesciate il riso in un ampio tegame di legno e “tagliate” il riso, spatolando con un con mestolo piatto finché diventa freddo. Questa operazione deve essere molto rapida e per aiutarvi potete anche utilizzare un ventilatore mentre continuate a tagliare il riso.
Riso sushi3
Versate il riso su un canovaccio asciutto e lasciate completare il raffreddamento.
2

Per il tacos di alga nori

Con un coppapasta di 15 cm circa tagliate l’alga nori ritagliando dei dischi.

Alga nori_ritaglio

 

Preparate una pastella unendo la farina, la farina di riso e l’acqua freddissima. Mescolate e poi affondatevi l’alga.

 

Scaldate un padellino con olio fondo e fate friggere l’alga nori fino a doratura. Serviranno pochi secondi.

Prelevate l’alga e poggiatela su un rettangolo stretto in modo da dare la forma del tacos. Lasciate raffreddare.

 

Taco shell

3

Per la farcitura

Tagliate il salmone a tartare.

Disponete un cucchiaio di riso in ogni taco shell. Coprite con un pezzetto di foglia di lattuga, la tartare di salmone e completate con un filo di salsa aioli e di salsa di soia dolce.

Sushi taco_ripieno

 

Procedete così con tutti i gusci di alga nori e servite.

Per tenerli in piedi facilmente ho creato un appoggio semplicemente con del sale grosso.

Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.