Mini quiche agli asparagi e Prugne della California

-
Quiche agli asparagi

Quiche primaverili perfette per la tavola di Pasqua o per un menù di Pasquetta all’aria aperta.

 

Queste mini quiche agli asparagi e Prugne della California le ho realizzate pensando alla Pasqua e ancora di più al picnic di Pasquetta.

Anche se la situazione della Pasqua 2020 non è la più rosea chi ci impedisce di organizzare un vero picnic in giardino o magari nel salotto di casa?

L’importante è trovare un modo per rendere speciale queste giornata e godersi la propria famiglia!

Per festeggiare non può mancare qualcosa di buono e di originale sulla tavola, magari bello anche da guardare come queste mini quiche in cui i tuorli decorano il loro cuore.

E poi, grazie all’aggiunta delle Prugne della California assaporarle è una vera sorpresa per il palato con delicati contrasti.

Dolce e salato, croccante e cremoso: tutto racchiuso in questi golosi scrigni.

Mini quiche agli asparagi e Prugne della California

Porzioni4 porzioni
Tempi70 min
Difficoltà
Media
Stampa ricetta
Procedimento
1

Per la pasta

Tagliate velocemente il burro a pezzetti. Setacciate la farina sulla spianatoia e disponetela a fontana. Unitevi il sale, il burro e impastate con la punta delle dita fino a formare una sabbia. Aggiungete l’acqua fredda e impastate velocemente fino a ottenere un impasto omogeneo.

Dovrete essere rapidi per non scaldare l’impasto. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e riponetela in frigorifero per almeno 30 minuti.

2

Per il ripieno

Mondate gli asparagi e tagliateli a tocchetti di circa un centimetro.

Scaldate una padella con un filo d’olio e l’aglio. Aggiungete gli asparagi e fate rosolare il tutto per 2-3 minuti.

Regolate di sale e pepe e tenete da parte.

Tagliate le Prugne della California a pezzetti di circa mezzo centimetro.

 

Separate gli albumi dai tuorli facendo attenzione a non rompere i tuorli.

Mescolate gli albumi con circa mezzo bicchiere di latte, aggiungete il pecorino, regolate di sale e pepe. Aggiungete gli asparagi

le prugne secche e amalgamate.

Una volta pronto l’impasto, stendetelo e rivestite 4 stampi monoporzione da circa 10 centimetri imburrati e infarinati.

Versatevi all’interno il composto di albumi e con un cucchiaio allargate gli asparagi in modo da lasciare lo spazio per il tuorlo al centro.

Infornate in forno caldo a 180 °C in modalità ventilata. Dopo 13-15 minuti versate un tuorlo su ogni tortina e fate cuocere ancora per 2 minuti o fino a completa doratura.

Servite subito.

Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *