Pettole al salmone affumicato e un regalo speciale con CLUSE Watch

- - -
Pettole e salmone affumicato

Un antipasto che unisce tradizione e innovazione che ti aiuterà a stupire i tuoi ospiti con gusto ed eleganza. Proprio come l’orologio Triomphe di Cluse, un regalo alla moda e senza tempo perfetto per il Natale.

Post realizzato in collaborazione con Cluse. 

Pettole e salmone affumicato

Quando cerco i regali per i miei amici vorrei fossero sempre come questo antipasto: eleganti, senza tempo, semplici e senza fronzoli.

E’ proprio questo che ho amato negli orologi Cluse: sono alla moda e di tendenza, attuali, ma anche eleganti e in grado di resistere alle mode più estemporanee.

Quando Cluse mi ha contattato e mi ha dato la possibilità di scegliere un orologio della loro nuovissima linea Triomphe io ho puntato al Triomphe Mesh Black, estremamente minimale nel design, totalmente nero con delicate rifiniture in rose gold. Perfetto per ogni occasione, sia abbinato a un jeans che con un abito elegante e, se un giorno dovessi decidere di aggiungere colore, mi basterà scegliere tra i tanti cinturini disponibili sul sito.

Intanto, mentre cerco sul sito i gioielli o gli orologi da mettere sotto l’albero per le mie amiche, io sono già pronta a indossarlo durante le feste di Natale e il cenone di Capodanno abbinandolo a un look elegante e sobrio con un tocco di rossetto rosso che non guasta mai!

Cluse watch

In realtà, ancor prima dei pranzi ufficiali, penso alle cene anticipate con gli amici,  l’occasione per rilassarsi insieme, farsi gli auguri e scambiarsi i regali.

Rispetto al cenone della Vigilia e al pranzo del 25 dicembre, queste cene sono più rilassate, meno legate alla tradizione e magari organizzate con una tavola più alla moda sia nella scelta dei sapori che nell’aspetto.

Via libera a cene a base di sushi, a buffet allegri con mini hamburger o tacos messicani e magari antipasti eleganti e sfiziosi come queste pettole riviste in chiave più moderna grazie alla farcitura con il salmone affumicato.

L’aspetto è elegante e raffinato, ma anche alla moda grazie alla presentazione e al delicato connubio di colori dorato-rosa che richiama proprio il rose golden tanto amato negli accessori di quest’anno!

Ovviamente il richiamo alla tradizione è forte per cui nulla vieta di servirlo durante il tradizionale cenone di magro della Vigilia di Natale.

Per la ricetta delle pettole ho seguito le indicazioni degli amici Singerfood.

English Version – “Pettole” fried dough with smoked salmon

 

Ingredients: 

250 g of flour

250 ml of water

3 g dry yeast or 6 g fresh yeast

a teaspoon of sugar

a medium potato

4 g of salt

extra virgin olive oil for frying (as tradition dictates) or peanuts oil

200 g of smoked salmon

chives to decorate


Direction: 

First of all, boil the potato. Once ready, peel and crush the pulp with a fork until it is pureed.

Then go to the preparation of the dough.

Melt the yeast and sugar in half of the water at room temperature. Sift the flour into a bowl and add the water.

Work with a fork to mix.

Melt the yeast in the remaining water and add to the mixture. Knead and then add the potato in 2-3 times.

Work well until the whole is completely mixed. The dough will be very soft and sticky.

Seal the container and let it rise for about 3 hours until the dough will double in volume.

After this time, prepare a high frying pan or a saucepan with bottom oil and put it on the stove.

Wet your hands and take a nut of dough at a time, try to give it a round shape and dip it in boiling oil.

Fry for about a minute until the dough is well browned and golden.

Proceed like this for all the dough.

Once fried, drain the combs on a plate covered with blotting paper.

Carefully incase the combs in the center to create a pocket. Place a piece of smoked salmon rolled up on itself and decorate with a little chive.

If you like, you can add a bit of sour cream.

Arrange on a tray and serve your smoked salmon combs.

Pettole al salmone affumicato

Porzioni8 porzioni
Difficoltà
Media
Procedimento

Per prima cosa lessate la patata. Una volta pronta sbucciatela e schiacciate la polpa con una forchetta fino a ridurla in purea.

Passate quindi alla preparazione dell’impasto.

Fate sciogliere il lievito e lo zucchero in metà dell’acqua a temperatura ambiente. Setacciate la farina in una terrina e unitevi l’acqua.

Lavorate con una forchetta per amalgamare.

Fate sciogliere il lievito nella restante acqua e unitela all’impasto. Impastate e poi unite la patata in 2-3 volte.

Lavorate bene fino ad amalgamare completamente il tutto. L’impasto risulterà molto morbido e appiccicoso.

Sigillate il contenitore e ponete a lievitare per circa 3 ore fino quando l’impasto raddoppierà di volume.

Trascorso questo tempo preparate una padella alta o una pentola con olio fondo e mettete sul fuoco.

Bagnatevi le mani e prelevate una noce d’impasto per volta, cercate di dargli una forma tondeggiante e tuffatela nell’olio bollente.

Fate friggere per un minuto circa fino a quando l’impasto sarà ben gonfio e dorato.

Procedete così per tutto l’impasto.

Una volta fritte fate scolare le pettole su un piatto coperto con carta assorbente.

Incidete con delicatezza le pettole al centro in modo da creare una tasca. Inseritevi un pezzo di salmone affumicato arrotolato su se stesso e decorate con un filo d’erba cipollina.

Se vi piace potete aggiungere anche un filo di panna acida.

Disponete su un vassoio e servite le vostre pettole al salmone affumicato.

Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.