Plumcake salato all'acquafaba - Peperoni e Patate

Plumcake salato all’acquafaba

L’acquafaba è l’acqua di cottura dei ceci e può sostituire le uova nella preparazione di torte dolci e salate. Scopri la mia ricetta di un delizioso plumcake salato!

 

Il plumcake salato all’acquafaba è una ricetta molto utile per preparare qualcosa di sfizioso e saporito senza l’ausilio delle uova.

Se il vostro scopo è ridurre il colesterolo, se avete finito le uova in dispensa, se ne avete già mangiate troppe durante la settimana… bè, l’acqua di cottura dei ceci o acquafaba è un grande alleato!

 

Acquafaba: cos’è e come si usa?

 

L’acquafaba è un ingredienti di cui si sente parlare in modo un po’ più diffuso da un annetto ed è un ingrediente perfetto per sostituire le uova in molte preparazioni.

Si possono preparare le meringhe di acquafaba, la mousse al cioccolato oppure si può utilizzare per preparare torte dolci e salate.

 

L’importante è ricordare:

  1. Una volta cotti i ceci bisogna far addensare l’acqua di cottura fino a ridurla di 2/3. Quella che rimane è la cosiddetta acquafaba.
  2. 3 cucchiai di acquafaba = 1 uovo

 

Con questa proporzione siete pronti per preparare tante golose torte!

 

Oggi ho preparato questo sfiziosissimo plumcake salato che è perfetto per i picnic all’aria aperta, ma anche l’ideale per un aperitivo o per accompagnare un antipasto all’italiana a base di salumi e formaggi.

Prepararlo è davvero facile e veloce!

Plumcake salato all'acquafaba

Porzioni6 porzioni
Tempi45 min
Difficoltà
Media
Stampa ricetta
Procedimento

Lavate e tagliate le verdure a tocchetti. Lavate le verdure in foglia e tagliatele in pezzi. 

Tagliate a pezzetti anche la scamorza e tenete da parte.

 

In una ciotola montate l’acquafaba ben fredda fino a quando diventerà una spuma gonfia e bianca. 

Aggiungetevi poi l’olio e il latte. 

In un’altra terrina unite insieme gli ingredienti secchi: la farina e il lievito ben setacciati, il formaggio grattugiato, il sale.  Versateli poi sugli ingredienti liquidi. Mescolate con una frusta giusto il necessario per amalgamare il tutto.

A questo punto unite i ceci ben sgocciolati, tutte le verdure, la scamorza a cubetti e  mescolate il tutto.

 

Versate il composto in uno stampo da plumcake precedentemente imburrato e infarinato.

Fate cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 45 minuti.

Fate la prova stecchino per verificare la cottura prima di sfornare.

 

Lasciate intiepidire il plumcake salato all’acquafaba prima di tagliare e servire.

Note

Per la preparazione di questo plumcake potete utilizzare le verdure che più preferite: sbizzarritevi con la fantasia!

Se scegliete ortaggi a foglia non sarà necessario cuocerli prima di aggiungerli all'impasto.

Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *