Vol-au-vent di macedonia

-
E anche questo mese, nonostante pensavo quasi di non riuscirci, ce l’ho fatta! Sono arrivata anche io con una ricetta per l’MT Challange! Ho fatto di tutto, potevo non riuscire con una “semplice” macedonia??? 
Ebbene sì, stavo per non farcela… Ma dato che sono qui, meglio pensare alla ricetta. 
Ho pensato di cambiare il contenitore per la macedonia, trasformandolo in un guscio commestibile, un vol-au-vent. 
Inoltre, ho cambiato il classico intingolo di limone e zucchero a favore di un altro ingrediente acidulo, l’aceto balsamico. Ma l’aceto non è solo: l’uva di stagione aiuta a lasciare un tocco fruttato e zuccherino… e di richiamo alla stagione appena entrata!   

Ingredienti:

1 mela
1 pera
1 grappolo di uva nera
2-3 cucchiai di aceto balsamico
2 cucchiai di zucchero
1 cucchiaino di cannella
Vol-au-vent (circa 10) – Non ce l’ho fatta a farli io, ma se avete il tempo sarebbe ancora meglio!

Procedimento: 

Lavare e sgranare l’uva. Tenerne da parte una ventina di acini per la decorazione e il resto metterla in un mortaio e pestarla in modo da farne uscire il succo. Filtrare il succo e metterlo in un pentolino insieme all’aceto balsamico e allo zucchero. Far sciogliere lo zucchero e addensare leggermente. 
Pelare la mela, la pera e tagliatele a pezzetti molto piccoli. Riempite i vol-au-vent della frutta, spolverare con la cannella, versare un cucchiaino della crema di uva e aceto e completare con qualche acino d’uva. 
Continuare per tutti i vol-au-vent e servire.   

Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.