Pizzette allo yogurt da buffet o aperitivo

- -
Pizzette yogurt

Per un buffet o per uno sfizioso aperitivo: queste pizzette allo yogurt facilissime e rapide da preparare. Scopri come è facile prepararle!

 

Queste deliziose pizzette allo yogurt sono il risultato di un altro mese amore per la cucina e di condivisione con #4BloggereUnPaioDiRicette, l’iniziativa che porto avanti su Instagram con le amiche Popis life, Fefa Homemade e Gigli e rose.

 

Con la prima estrazione di settembre ho avuto il piacere di rifare una ricetta di Valeria, @vale_incucina su Instagram, che mi ha fatto scoprire questa ricetta davvero facile facile per realizzare delle pizzette da buffet perfette e sfiziose.

Valeria ha la capacità di stuzzicare l’appetito con tutte le sue foto e, sfogliando il suo profilo, si trovano un sacco di idee buonissime e facili da rifare in casa con tanto di spiegazione chiara e precisa per non sbagliare. Se anche voi amate andare alla ricerca di cose belle e buone su questo social network non potete non seguirla! 🙂

 

Questa volta ho deciso di provare la ricetta di queste pizzette allo yogurt che sono perfette per colorare un ricco buffet o semplicemente per quando si ha voglia di qualcosa di sfizioso a rallegrare la serata!

Nel prepararle ho scoperto che, oltre a essere molto carine da servire e buone da gustare, sono anche facili facili da fare. 🙂

Siete alla ricerca di altre idee facili per l’aperitivo?

Provate anche:

Pizzette allo yogurt

Porzioni10 porzioni
Tempi30 min
Difficoltà
Facile
Stampa ricetta
Procedimento

Togliete lo yogurt dal frigorifero e lasciatelo riposare per mezz’ora circa per riportarlo a temperatura ambiente.

 

Fate sciogliere il lievito in 50 ml di acqua presa dal totale. Nella restante acqua fate sciogliere il sale.

Versate nella planetaria le due farine, lo yogurt, l’olio e l’acqua in cui avete fatto sciogliere il sale. Iniziate a lavorare e, quando avrete appena amalgamato gli ingredienti aggiungete l’acqua con il lievito.

Impastate per 10 minuti circa fino a quando l’impasto sarà liscio e omogeneo.

Formate una palla, disponete in un contenitore sigillato e lasciate  lievitate per circa 2 ore fino al raddoppio.

 

Una volta pronto spostate l’impasto su un piano da lavoro e dividetelo in pezzi da 50 grammi (dovrebbero venirvi fuori 16 pezzi).

Appiattite ogni pezzo, arrotolate e formate una pallina.

Stendete a formare un disco.

Formate tutte le pizzette e disponetele su una teglia coperta con carta forno. Copritele con pellicola trasparente e fate lievitate per un’ora circa. Dovranno diventare ben gonfie e, affondando un dito nell’impasto, questo risalirà lentamente.

 

Condite la passata di pomodoro con il sale. Tritate la provola o la mozzarella ben sgocciolata e tenete da parte il tutto.

 

Quando le pizzette saranno lievitate create al centro una leggera conca in cui mettere la passata di pomodoro.

Aggiungete l’origano e un filo di olio.

 

Scaldate il forno a 190 °C e infornate per 10 minuti.

 

 

Trascorsi i 10 minuti aggiungete la mozzarella e finite di cuocere per altri 5 minuti.

Lasciate raffreddare prima di servire.

Galleria
Condividi
Avete provato una mia ricetta?
Fatemi sapere com'è andata e mostratemi il vostro capolavoro taggandomi o usando l'hashtag
#lericettediterypep su INSTAGRAM, FACEBOOK o TWITTER.

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *